Anno scolastico 2022/2023: al via le iscrizioni dal 4 gennaio. Anche tramite App: ecco come funziona

anno-scolastico-2022-2023-al-via-le-iscrizioni-dal-4-gennaio-anche-tramite-app-ecco-come-funziona

Non siamo ancora giunti alla fine di questo anno, che già siamo proiettati sul prossimo anno scolastico, che inizierà a settembre 2022. Dal 4 al 28 gennaio sarà possibile iscrivere i bambini al nuovo anno scolastico esclusivamente in modalità online (fatta eccezione per la scuola dell'infanzia), ma grazie all'arrivo di una app per la scuola, il processo delle iscrizioni sarà molto più semplice e le famiglie avranno a portata di smartphone tutte le informazioni necessarie.

Scuola in Chiaro: la nuova app

Si chiama Scuola in Chiaro, il portale con relativa app disponibile per le famiglie italiane che già dal prossimo 4 Gennaio si troveranno a dover effettuare le iscrizioni dei figli alle scuole superiori, medie ed elementari in via telematica (resterà ancora la versione cartacea per le scuole d'infanzia).

Il momento della scelta di una nuova scuola è sempre molto delicato e pieno di dubbi e domande che per trovare risposta necessitano di chiamate e visite alle strutture interessate, iter al momento ancora più difficoltoso a causa della situazione Covid-19.

Tuttavia, con l'introduzione dell'app Scuola in Chiaro, è possibile accedere ad una panoramica di informazioni dettagliate sulle scuole del proprio territorio, in modo da conoscerne tutti gli aspetti fondamentali e rispondere a qualsiasi dubbio semplicemente da telefono. Operativa 24 ore su 24, e 7 giorni su 7, il portale si pone difatti come vero e proprio punto di riferimento per le famiglie e gli alunni.

Il video della settimana

Come funziona la nuova app

Dal 4 al 28 Gennaio 2022 si terranno le iscrizioni online per l'anno scolastico 2022-23 e proprio in quest'occasione, semplicemente inquadrando il QR code dell'istituzione scolastica scelta, i genitori hanno la possibilità di mettere a confronto varie scuole e effettuare una scelta ponderata.

L'app difatti condivide anche informazioni riguardanti le attrezzature specifiche della scuola, la progettualità e le infrastrutture multimediale, in modo da offrire una panoramica a 360 gradi dell'istituto.
Il servizio può essere utilizzato liberamente sia dalle famiglie e dagli alunni, che dal personale scolastico e non richiede nessuna attività propedeutica n[ il completamento di procedure di riconoscimento.

Si tratta quindi di una bellissima novità, che ha lo scopo di avvicinare le famiglie al mondo della scuola e di conoscere a fondo gli istituti in modo da indirizzare accuratamente il percorso scolastico dei figli.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.