Arriva Luka: il gufetto che legge libri e stimola i bambini alla lettura

arriva-luka-il-gufetto-che-legge-libri-e-stimola-i-bambini-alla-lettura

All'international Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas fa il suo debutto Luka, tenero gufetto elettronico che legge libri ai bambini e li invoglia alla lettura.

Un gufetto elettronico per stimolare i bambini a leggere

Ogni anno, nel mese di gennaio, a Las Vegas viene allestito l'International Consumer Electronics Show (CES), grande fiera statunitense che mostra le principali novità in fatto di elettronica e tecnologia. Uno dei prodotti più interessanti dell'ultima edizione è senza dubbio Luka, lettore di audiobook con le sembianze di un piccolo gufo. Il dispositivo creato dalla nota azienda Link Technology è stato pensato appositamente per i più piccoli: è in grado infatti di leggere ad alta voce qualsiasi libro per l'infanzia e, con il suo aspetto tenero e simpatico, guida i primi passi dei bambini nell'affascinante mondo della lettura.

Come funziona Luka, gufetto racconta-storie

A primo impatto può sembrare un semplice giocattolo: occhioni grandi, becco giallo, dimensioni piccole e dalle linee tondeggianti. In realtà Luka è un sofisticato mini robot in grado di leggere qualsiasi libro per bambini. In cima ai suoi occhi è posizionato uno scanner in grado di riconoscere immediatamente la copertina del volume posto in esame e il suo software interno gli consente di leggere le pagine indipendentemente dall'ordine in cui vengono sfogliate.

Una volta acceso sarà Luka stesso a presentarsi al bambino e a spiegargli qual è il suo funzionamento, creando subito divertenti interazioni che invogliano ad ascoltare e a cimentarsi in prima persona nella lettura. Il gufo elettronico ha in dotazione una vasta libreria multimediale comprensiva di centinaia di audiolibri, che periodicamente sarà aggiornata e ampliata dalle case editrici o dagli stessi tecnici della Link Technology. Attualmente Luka è in grado di parlare e leggere soltanto in cinese ed inglese, ma nei prossimi mesi apprenderà anche le principali lingue europee. L'uscita sul mercato italiano è prevista per settembre 2019, con la speranza che possa essere un valido e simpatico aiuto per tutti quei bambini che trovano difficoltà nella lettura.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.