Barbie in mostra al Museo delle Culture di Milano

barbie

Osannata, critica, comunque famosissima: il Museo delle Culture di Milano dedica una mostra all'icona pop più famosa del mondo... Barbie!

All'anagrafe Barbara Millicent Robert, è la bambola che da 56 anni fa giocare le bambine di tutto il mondo, che ha resistito a mille trasformazioni, e invece di scomparire come successo a tanti altri simboli, ha visto uscire rafforzata la sua identità.

Possiamo aggiungere che è anche uno dei pochi oggetti con cui abbiamo giocato noi e che oggi utilizzano le nostre figlie. Si tratta quindi di un evento a cui magari partecipare in coppia, mamma e figlia, per regalarsi un momento da trascorrere insieme, alla scoperta del mondo di Barbie.

Ovviamente non mancano le polemiche: c’è chi ritiene che si tratta di una violazione del regno della cultura. In realtà ogni argomento, se affrontato nei dovuti modi e termini, può diventare un modo per veicolare la cultura.

La mostra, curata da Massimo Capella, che aprirà i battenti il 28 ottobre, avrà quindi lo scopo di fare ripercorrere le tappe della carriera di questa bambola, nata quasi per caso e diventata in breve tempo l’ambitissimo regalo di tante bambine.

Ma Barbie non è solo bella: è anche buona. Infatti, al pari di tante altre star che s’impegnano per i bambini, è diventata ambasciatrice Unicef. Questo e molto altro potrete scoprirlo nel corso della mostra che resterà aperta fino al 13 marzo 2016.

Gli orari saranno:  lunedì dalle 14.30 alle 19.30, martedì / mercoledì/ venerdì / domenica dalle 09.30 alle 19.30  e giovedì e sabato dalle 9.30-22.30.

I biglietti potete acquistarli sia on line che in loco e vanno dai 10 euro del biglietto intero ai 3 di quelli dei bambini da 3 a 6 anni (sotto ai tre anni entrano gratis) mentre vi ricordiamo che il Museo delle Culture di Milano si trova  in via Tortona 56.

Buona visita!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.