Canalis, D’amico e Blasi: neo-mamme con un fisico da urlo

neo-mamme-elisabetta-canalis2

Hanno partorito tutte e tre negli ultimi 10 mesi, ma, a vederle, proprio non si direbbe! Elisabetta Canalis, Ilaria D’amico e Ilary Blasi mostrano infatti un corpo statuario che senz'altro fa invidia a tutte le comune mortali. Delle vere neo-mamme invidiabili!

Elisabetta Canalis, in forma (anche) con Skyler Eva

La prima a partorire è stata la ex velina sarda Elisabetta Canalis che, nel settembre del 2015 ha dato alla luce Skyler Eva: grazie ad allenamenti costanti e a una dieta equilibrata, la show girl è riuscita, nel giro di pochi mesi, a riacquistare una perfetta forma fisica.

neo-mamme-elisabetta-canalis

Ilaria D'amico

A Gennaio, invece, è diventata mamma di Leopoldo Mattia, la giornalista sportiva Ilaria D’Amico, legata al portiere della nazionale Gigi Buffon.

Dopo 6 mesi di lontananza dal piccolo schermo, è riapparsa finalmente in tv in splendida forma. Tuttavia restiamo in attesa della prova costume per un giudizio più attendibile. Sarà all'altezza delle proprie colleghe?

neo-mamme-ilaria-d-amico

Ilary Blasi, il segreto di un fisico sempre tonico

La terza a partorire è stata la signora Totti, diventata madre per la terza volta lo scorso aprile. A soli 3 mesi dal parto, può già contare su un fisico tonico e asciutto.

neo-mamme-ilary-blasi

 

Davvero impossibile non invidiarle!

Please follow and like us:
error

83 comments

  1. Antonella Catania 13 Luglio, 2016 at 13:22 Rispondi

    Loro col corpo ci lavorano ed è giusto che tornino in forma in tempo zero. Io guardo il lato positivo: mi posso godere la maternità senza che nessun giornale punti il dito sul mio sedere con la cellulite o sui miei addominali poco scolpiti 😂😂😂

  2. Angela Martinelli 13 Luglio, 2016 at 13:31 Rispondi

    Semplicemente sono state attente! Prima della gravidanza amavo fare sport, dieta controllata etc!ora sono al nono mese e ho preso pochissimo peso. Il mio corpo è rimasto quasi come inizio gravidanza, pancione a parte e un po di gambe gonfie per via del peso del pancione! Ho sempre mangiato correttamente senza esagerare, evitando cibi troppo calorici! Così dopo il parto sarà molto semplice eliminare quel chiletto o due che si è accumulato!

  3. Dany Lorelay Brancaleon 13 Luglio, 2016 at 13:41 Rispondi

    Loro con il corpo ci lavorano. Se ingrassano hanno finito di lavorare. Poi cosa non poco importante. NON ALLATTANO. Cosa che ti porta altri scompensi ormonali e non puoi metterti a dieta. Ma che pena. Allattare mio figlio è la cosa più bella di questo mondo. Loro hanno tate ed il tempo di andare in palestra e dall’estetista.

  4. Paola Negrelli 13 Luglio, 2016 at 13:58 Rispondi

    Io sono stufa di leggere ste caz..! Ma se sono così fortunate da:1) avere una schiera di tate già dal 1 giorno 2) x tornare senza un filo di pancia, non allattano .. 3) possono fare palestra , corsi già dal rientro dell’ospedale !!! Io non mi lamento ma la pancetta c’è ancora dopo 8 mesi dall’arrivo del mio Amore infinito … Però basta con sti giornalisti da 4 soldi ..

  5. Rossella Di Vico 13 Luglio, 2016 at 14:05 Rispondi

    Datemi una tata che si occupa di mio figlio e di sicuro avrei un viso più rilassato e zero occhiaie!
    Datemi un massaggiatore ed un personal trainer e vi assicuro che avrei anche io un corpo tonico, niente pancia, zero cellulite!
    Datemi il loro lavoro (se così lo si può chiamare )e vi assicuro che sarebbe tutto una passeggiata!

  6. Antonella Bargna 13 Luglio, 2016 at 14:10 Rispondi

    Io quando ho partorito sono uscita da l ospedale senza pancia….. Sarà costituzione, sarà che ho sempre fatto sport e sono stata attenta in gravidanza…. Io ho messo solo 8 kg e persi tutti in 2 settimane dal parto…

  7. Silvia Lento 13 Luglio, 2016 at 14:20 Rispondi

    Semplicemente loro lavorano con il corpo e quindi se lo devono mantenere. Tu quando torni a lavorare devi rendere al 100% almeno quando sei al lavoro. Ecco loro devono rendere il 100% con il fisico

    • Silvia Lento 13 Luglio, 2016 at 14:41 Rispondi

      Ma ovvio tutto gira intorno a quello che fanno…compresi i soldi. Che poi io sia d’accordo o meno con le scelte che portano avanti per se e per i propri figli é un altro conto. E guarda che ho visto anche gente normalissima sulle spiagge della Romagna con dietro la tata che seguiva i figli in modo che loro potessero prendere il sole indisturbate….

  8. Stefania Di Meglio 13 Luglio, 2016 at 14:22 Rispondi

    Fate un articolo anche su noi donne’ normali’ che torniamo in forma a tre mesi dal parto, senza l’ aiuto di un personal trainer e senza baby sitter, ma semplicemente sgobbando in casa e dividendoci tra marito e figli!!!

  9. Manuela Donati 13 Luglio, 2016 at 14:24 Rispondi

    Spendono 4 dei loro miglioni e si fanno succhiare via il grasso in eccesso. Altri 4 soldi cn personal trainer in palestra e sono a posto! Noi tra allattamento, prendersi cura della casa, del marito e lavorare cosa cazzo dobbiamo fare in più??

  10. Deborah Marrocco 13 Luglio, 2016 at 15:12 Rispondi

    Diciamo che con i loro mezzi economici e le loro comodità tutte le donne sarebbero super brave!!!!Brave io lo dico a le mamme normali che tutti i giorni lottano in casa al lavoro e in famiglia, per far quadrare i conti e per cercare di crescere decentemente i propri figli.Loro sono davvero BRAVE

  11. Marzia Mia Polo 13 Luglio, 2016 at 15:50 Rispondi

    Vorrei che anche voi vedeste quello che ora sto vedendo io:
    l’immensità del cazzo che me ne frega.
    Parlate di donne reali per piacere, che quotidianamente si fanno un sedere tanto per seguire figli, mariti, casa, pranzi, cene ecc e magari senza nessun aiuto.

  12. Federica Sorriso Costanzo 13 Luglio, 2016 at 16:54 Rispondi

    Bellissime per carità, peccato che con un lavoro a tempo pieno e un figlio piccoli faccia molta fatica già a pulire casa e a trovare mezz’ora per lavare i capelli…figurati dove dovrei trovare le ore per la palestra,i massaggi etc …

  13. Romina Lava 13 Luglio, 2016 at 22:45 Rispondi

    Noi mamme normali che dobbiamo destreggiarci tra lavoro casa e famiglia. ..e quando dico famiglia parlo di pulire, cucinare, lavare stirare, fare ka spesa ..e molte volte non avere il tempo nemmeno di andare in bagno. .!!!

  14. Milly Moretti 14 Luglio, 2016 at 00:04 Rispondi

    In realtà io ho scoperto che basta una piccola attenzione a ciò che si mangia.
    Da quando bevo aloe vera mi sento più carica, ed essendo drenante otre che detossinante, finalmente la pancetta se n è andata. La cosa bella è che è una verdura, così posso continuare al allattare

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.