Cercasi babysitter per viaggio intorno al mondo

Cercasi babysitter

Non è uno scherzo il videoannuncio di lavoro postato su Youtube da una coppia che ha deciso di compiere un giro intorno al mondo. "Cercasi babysitter" nasce dalla loro necessità di avere a fianco una persona che li accompagni in questa impresa!

Vogliamo vedere il mondo, abbiamo bisogno di una babysitter

Questo, in sostanza, il contenuto dell'annuncio postato da M'Kenzie e Derek Tillotson, di Salt Lake City, che a luglio partiranno per una vacanza di un anno intorno al mondo insieme ai loro tre figli. Le tappe previste sono l'Europa, una pausa di due settimane nel periodo natalizio e poi Hawaii, Nuova Zelanda e Australia. 

Sia M'Kenzie che Derek lavorano nel mondo delle vendite, e continueranno a farlo durante il viaggio, per pagarsi le spese. Per questo motivo hanno bisogno di qualcuno che li aiuti ad occuparsi dei bambini.

Quali sono i requisiti per ottenere il lavoro? Ai Tillotson serve una persona che ami i loro figli, sia dotata di spirito d'avventura e si sappia adattare, che sia in grado di viaggiare in maniera autonoma e di scattare foto per documentare il viaggio. Avrà tempo libero ma vivrà con la coppia e i bambini, di cui dovrà occuparsi mentre i genitori saranno impegnati. Il salario previsto è di 1.200 - 1.500 dollari al mese (circa 1000 euro) + vitto e alloggio.  

Se state pensando di candidarvi, devo avvisarvi che, purtroppo, il tempo per farlo è scaduto a gennaio. I Tillotson avranno trovato la loro babysitter tra le 24.000 candidature ricevute?

Cercasi babysitter: 24.000 canditati, un solo vincitore

Eh, sì, avete letto bene: ben 24.000 persone hanno risposto all'annuncio di questa coppia avventurosa, tutti felici di accudire i loro bambini e di essere pagati per fare un viaggio di un anno intorno al mondo.

Come hanno annunciato i coniugi sul sito web dedicato alla loro avventura, fivetakeflight.com, e sulla pagina Facebook, alla fine la ricerca della tata è andata a buon fine e i Tillotson hanno trovato la persona giusta. Ora non devono fare altro che partire per il loro viaggio.

Buona fortuna a questa famiglia, speriamo che la loro avventura sia davvero indimenticabile!

Please follow and like us:
error

2 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.