Bambini e sport: i corpetti taekwondo dei supereroi Marvel

taekwondo bambini supereroi

Grazie a un accordo sottoscritto dal brand di abbigliamento sportivo Daedo assieme alla Marvel e alla Disney, durante il 2018 verranno immessi in commercio innovativi corpetti da taekwondo per bambini ispirati ai supereroi dei fumetti più famosi con lo scopo di incentivare agli occhi dei bambini questa disciplina sportiva orientale.

I corpetti per taekwondo con i supereroi Marvel

Daedo, Marvel e Disney sono al lavoro per creare la prima collezione di abbigliamento sportivo per chi pratica taekwondo ispirata ai supereroi come Capitan America,. Hulk, Spider Man e l’imbattibile Iron Man. L’obiettivo primario è quelli di avvicinare sempre di più i bambini a questa disciplina sportiva. Lo sport aiuta il bambino a crescere in maniera migliore, a relazionarsi con gli altri e soprattutto a rispettare il prossimo.

Il progetto è stato presentato pochi giorni fa a Barcellona da Brian Kim, il direttore del marketing mondiale della Daedo. Durante la presentazione sono intervenuti fra il pubblico importanti nomi internazionali legati al mondo del taekwondo come il russo Anatoliy Terekhov e alcuni dei membri dell’associazione mondiale della disciplina in questione.

taekwondo bambino marvel

La linea per bambini di corpetti da supereroi

La linea è dedicata ai bambini con età compresa fra i quattro e i dodici anni. Secondo il direttore del marketing Brian Kim, i valori che insegna il taekwondo sono paragonabili a quelli dei supereroi dei cartoni animati Marvel. Infatti i supereroi sono sì potenti e grandi ma anche gentili e sempre attenti alle esigenze del prossimo. Combattono le ingiustizie e hanno una grande perseveranza nel raggiungere i loro scopi. Dispongono inoltre di un buon autocontrollo e mai si danno per vinti in nessuna circostanza.

Nella progettazione e realizzazione di questi corpetti da supereroi si è tenuto in considerazione delle ultime tecnologie applicate allo sport: ad esempio il corpetto da taekwondo di Iron Man dispone della tecnologia elettronica Arc Reactor che lo fa accendere per ogni singolo punto assegnato. La produzione di dei corpetti da supereroi avrà inizio nel 2018 ma nel frattempo i bambini già possono immedesimarsi nei loro personaggi preferiti imparando ad apprezzare il taekwondo.

1 comment

  1. Pubblisport 23 marzo, 2018 at 00:20 Rispondi

    Giusto “Lo sport aiuta il bambino a crescere in maniera migliore, a relazionarsi con gli altri e soprattutto a rispettare il prossimo” è proprio con questo spirito che la DaeDo e la Marvel hanno creato questa unione, nella speranza e nella certezza che i futuri atleti rispettino sempre di più questi valori, ormai quasi dimenticati.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.