Detox dopo le feste: consigli per mamme e bambini

detox post natalizio mamme

Le feste natalizie, soprattutto per chi ha bimbi, sono forse uno dei momenti più belli dell'anno: la famiglia riunita, il buon cibo, i dolci e i piccoli che godono di privilegi non sempre concessi nel resto dell'anno. A Natale, infatti, è normale permettere anche ai bambini di mangiare più cioccolata, più biscotti, più dolcetti. Dopo, però, bisogna riequilibrare. Come? Ecco tante buone routine da iniziare già ora per rimettersi in forma assieme ai propri bambini!

Detox per la pelle

Quando, per qualche giorno, si esagera col cibo, per il palato è una goduria ma per il fisico è uno stress. Uno dei segni che lo dimostra maggiormente è la pelle: dopo le grandi abbuffate, infatti, appare più secca e più sensibile. Possono insorgere pruriti e il sudore può cambiare odore. È tutto normale: sono le reazioni metaboliche del proprio corpo, che sta affrontando la digestione di quantità e qualità di cibi a cui non è abituato. Anche ai bambini succede la stessa cosa. Per aiutare il corpo a detossinarsi, passando anche per la pelle, è utile, nei giorni successivi agli stravizi natalizi, fare una veloce doccia tiepida prima di immergersi nell'acqua del bagno. Questo impedirà alle tante tossine espulse dalla pelle di stagnare nell'acqua e permetterà di eliminarle completamente. Nell'acqua della vasca, tanto per i bimbi quanto per le mamme, è consigliabile mettere un po' di amido: ammorbidisce la pelle, lenisce le irritazioni, libera i pori ostruiti ed evita l'uso di detergenti, che possono infastidire una pelle che sta già facendo un super-lavoro.

Alimentazione detox per mamme e bimbi

Per sgonfiarsi un po' dopo le feste natalizie, e per purificare fegato e sistema digerente, le mamme possono optare per una giornata di dieta liquida ricarica-vitamine. È una dieta che si fa solo per un giorno e consiste nel nutrirsi, nelle quantità desiderate, solo di frullati di frutta fresca o di centrifugati di verdura. A questo si possono aggiungere tazze di the verde dolcificato con miele, tisane, se piacciono, succhi di frutta naturali senza zuccheri aggiunti e acqua in quantità.

Per i bimbi, invece, naturalmente non è indicata una dieta vera e propria ma, per qualche giorno, si può cercare di offrire loro un'alimentazione sana e bilanciata. Niente fritti per qualche giorno, niente dolci e niente bevande gassate e zuccherine. A merenda si può cercare di ingolosirli con una macedonia colorata, scegliendo la frutta di stagione. I frutti consigliati per la dieta dei bambini sono, generalmente: banane, pere e mele. Un mix perfetto perché le banane, ricche di potassio, sostengono il metabolismo, le pere aiutano l'intestino a svuotarsi e ripulirsi, risolvendo eventuali problemi di stitichezza, e le mele sono dei regolatori della glicemia naturali, che normalizzano i picchi di zucchero nel sangue, provocati dal troppo panettone dei giorni scorsi.

Detox post-natalizio: facciamoci una tisana!

Ecco alcune idee di tisane depurative per le mamme: se ci piacciono, quale momento migliore del post-festività per assaggiare quelle più indicate a drenare, sgonfiare e depurare l'organismo? Quella alla liquirizia e menta, ad esempio, è deliziosa e molto particolare, fresca e stuzzicante per il palato: la liquirizia sostiene la pressione arteriosa, donando energia e la menta rinfresca ed aiuta la digestione.

In alternativa, c'è la classica alla betulla: diuretica e dal sapore delicato. Oppure, un'ottima tisana detox è quella a base di carciofo, che ripulisce il fegato: ha un sapore abbastanza deciso, che non a tutti piace, ma impreziosita con miele e limone diventa molto gradevole.

Voi mamme invece cosa fate per purificarvi dagli eccessi delle feste?

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.