Elisabetta Canalis, neomamma con tanto di scatti da urlo

elisabetta-canalis-in-forma-dopo-gravidanza

Malgrado siano passati solo pochi mesi dalla gravidanza, Elisabetta Canalis mostra su Instagram, per l’invidia di tutte le neomamme, un corpo assolutamente mozzafiato.

Curve perfette, addominali scolpiti, lato b da urlo e figura asciutta: a guardarla nessuno potrebbe mai immaginare che la radiosa trentasettenne abbia partorito la piccola Skyler Eva lo scorso settembre!

Qual è il segreto di Elisabetta?

Del resto Elisabetta ad appena un mese dal parto appariva già in perfetta forma: della sua pancia di ex gestante, infatti, non c’era nemmeno l’ombra.

Ma qual è la ricetta magica della bella showgirl? Tanta palestra, un’alimentazione sana e corretta e sicuramente un buon DNA, che sicuramente non guasta.

Gli scatti mozzafiato di Elisabetta

La bella sarda, che adesso vive stabilmente a Los Angeles con il marito Brian Perri, ha postato sul proprio profilo una foto in cui appare in procinto  di sorseggiare una sana e nutriente spremuta d’arancia prima di affrontare il consueto allenamento.

Per la gioia di tutti i suoi fan poi, ha anche pubblicato uno scatto del proprio celebre b side. 

elisabetta-canalis-lato-b

51 comments

  1. Lia Mazzola 23 febbraio, 2016 at 13:35 Rispondi

    Noi mamme NORMALI invece impieghiamo mesi mesi a volte anni per rimetterci in una forma decente.
    A volte non ci riusciamo proprio.
    A volte abbiamo poco tempo tra lavoro casa famiglie e la palestra due ore al giorno resta un sogno.
    A volte stiamo sveglie tutta la notte e al mattino sembriamo dei fantasmi.
    Non abbiamo tate, soldi e DNA giusto.
    Grazie per questo post che ci fa sentire anche delle merde incapaci…

  2. Sara Tassara 23 febbraio, 2016 at 13:42 Rispondi

    Beh, non facessi un cazzo da mane a sera come lei e potessi allenarmi mentre uno stuolo di tate mi tiene il bambino pure io sarei una strafiga. Peccato che abbia il brutto vizio di lavorare dalle 8 del mattino e di non tornare a casa prima delle 18. Quando riesco ad andare a correre due volte a settimana stappo lo champagne.

  3. Soledad Gomez Rolleri 23 febbraio, 2016 at 13:57 Rispondi

    Però conosco mamme che ti dicono: basta un minimo impegno, evidentemente non ci tieni abbastanza. Ecco si. Forse è quello. Non la stanchezza infinita. Non ci tengo. Meno male che ho un marito che mi apprezza anche così. Comunque niente contro la Canalis. Fossi al suo posto farei uguale! 😊

  4. Sara Tassara 23 febbraio, 2016 at 13:57 Rispondi

    Poi dai: mantenersi strafiga è il suo mestiere. Non spacciamoli per comportamenti “normali”. Anche un’atleta olimpionica tornerà in forma a pochi mesi dal parto: fa parte del suo mestiere. Grazie al cazzo. No?

  5. Francesca Capizzi 23 febbraio, 2016 at 14:02 Rispondi

    Mamme basta una mamma che per qualche oretta a settimana tiene il bimbo,non e che serve altro,una b.alimentazione e tutte noi diventeremo piu belle della signora canalis!!!!!anche a casa si puo’ fare,quando dormono…

    • Silvia Martinelli Cigich 23 febbraio, 2016 at 14:46 Rispondi

      premettendo che io sono piu’ magra di prima, allattando mia figlia mi sta prosciugando LOL e che riesco anche ad allenarmi ogni tanto ma perche’ non lavoro al momento. molte lavorano, non tutte hanno una mamma vicina e libera per fare da babysitter gratis, e non tutte quando i figli dormono hanno il tempo di allenarsi, ma magari ne approfittano per dormire (mia figlia non dorme gran che la notte ad esempio), pulire casa, cucinare…

  6. Barbara Casula 23 febbraio, 2016 at 14:05 Rispondi

    Conosco mamme che lavorano come lavoriamo noi eppure hanno un fisico bellissimo! Tutto sta nelle priorità che ci diamo .. A leggere questi commenti dovrei guardarmi intorno e vedere solo casalinghe strafighe.. Ci vuole impegno costanza e determinazione ( che io non ho 😂😂)

  7. Raffaella Di Girolamo 23 febbraio, 2016 at 14:07 Rispondi

    Elisabetta Canalis: il suo luogo di lavoro è il corpo.Molte donne dopo il periodo di gravidanza devono rientrare a lavoro, per chi il lavoro c’è l’ha, così anche la Canalis sta facendo il suo dovere, lei con il suo corpo ci lavora. Il mio punto di osservazione è il seguente: quanto può aiutare un post del genere a quelle donne che stanno cercando con fatica di rimettersi in “carreggiata” dopo una gravidanza…..soprattutto quando si sa essere un periodo estremamente delicato per ogni donna.
    Voglio concludere dicendo che in gravidanza ho messo su ben 18 kg ,al parto ne persi solo 5 i restanti 13kg li ho persi grazie a Dio con l’allattamento; nonostante sia sempre stata una fissata per il mio fisico l’unico periodo in cui davvero non me ne fregata nulla è stato nel post gravidanza…….mia figlia mi ha fatto anche questo regalo.

  8. Giorgia Ronchin 23 febbraio, 2016 at 15:38 Rispondi

    Cara Elisabetta. Io non ho baby sitter, né soldi a palate. Non ho dietologi né personal trainer che mi seguono. Tuttavia, ho una cosa che si chiama metabolismo amico. E quindi, non avrò gli addominali scolpiti e la tua tonicità, ma a un mese dal parto del secondo figlio, peso meno di prima. 😂😂😂😂😂 ecco, mi sono sfogata. Sfogo contro post inutili come questo.

  9. Morena Meneghetti 23 febbraio, 2016 at 15:40 Rispondi

    Beh se una ha la tata e nn ha un cazzo da fare grazie al cavolo che ritorna in forma… Io lavoro ho un figlio alle elementari uno piccolo è una casa da sistemare… Nn ho di certo tempo x andare in palestra anzi nemmeno dal parrucchiere

  10. Antonella Dal Farra 23 febbraio, 2016 at 22:17 Rispondi

    E brava….deve fare solo quello!!!!! Noi povere cristiane abbiamo i figli h 24,da pulire casa,stirare,lavare,cucinare,fare la spesa e molte di noi devono andare a lavorare per una misera paga di 1000€ al mese quando va bene.

  11. Stefania Castaldo 24 febbraio, 2016 at 06:44 Rispondi

    Trovo non rispettoso pubblicare certi articoli verso tutte quelle donne neo mamme che non riescono a perdere i kg della gravidanza e non riescono a farlo perché a differenza della Canalis non hanno un personal trainer, non vanno in palestra tutti i giorni e ciò non perché non abbiano costanza o volontà ma solo perché non hanno tempo!!!! Con tate o baby sitter e soldi siamo capacu tutte. Basta con questi articoli. Vogliamo esempi di normalità

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.