Francia: psicologo gratis per i bambini depressi dal covid

francia-psicologo-gratis-per-i-bambini-depressi-dal-covid

Il presidente francese, Emmanuel Macron garantisce dieci sedute gratis dallo psicologo per bambini e ragazzi depressi. Il provvedimento nasce dall’esigenza di contrastare il crescente disagio giovanile che è la conseguenza dell’emergenza sanitaria.

L’emergenza sanitaria ed il disagio delle nuove generazioni, un problema da affrontare

Quanto ha inciso l’emergenza sanitaria sulla serenità di bambini e ragazzi? Secondo un’indagine dell’autorità sanitaria francese la percentuale di soggetti che hanno fatto ricorso ai servizi di psichiatria nel 2020, è aumentato in maniera vertiginosa. I dati ufficiali segnalano una variazione del 40% rispetto all’anno precedente, un’impennata preoccupante.

Il disagio delle nuove generazioni è molto grave. I ragazzi infatti non hanno la stabilità emotiva per affrontare situazioni di grande stress per lunghi periodi e pertanto si sono ritrovati in maggiore difficoltà rispetto agli adulti. Il problema appare ancora più complesso perché l’emergenza sanitaria continua, aggravata dalla presenza di nuove varianti e dalla crisi economica che sta investendo l’Europa in maniera devastante. Le famiglie pertanto stanno affrontando un disagio crescente ed i genitori segnalano una sofferenza nei figli che si è aggravata durante il primo lockdown a causa della mancanza di relazioni con i coetanei e per la scuola a distanza.

Una piattaforma web per aiutare i ragazzi

La Francia ha scelto di dare assistenza ai bambini malati di depressione a causa della pandemia, di supportare le nuove generazioni e di aiutare le famiglie in crisi. L’Eliseo ha sottolineato che il disagio dei bambini è un’emergenza sanitaria che aggrava la pandemia ed è un problema da affrontare subito con psicologi in grado di sostenerli. Lo Stato perciò rimborserà 10 sedute di terapia per tutti i cittadini in un’età compresa dai 3 ai 17 anni durante il periodo dell’emergenza sanitaria. Il percorso psicologico deve essere prescritto da un medico che pertanto deve accertarne la necessità. Gli psicologi che hanno aderito all’iniziativa sono inseriti in una piattaforma web a cui si può accedere per selezionare lo specialista più adeguato alle proprie necessità. Un esempio da seguire!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.