I genitori di Regeni, un anno dopo: "Abbiamo visto tutto il male del mondo"

genitori regeni dopo un anno dalla morte

A un anno dalla morte di Giulio Regeni i genitori del ragazzo scelgono parole calde e d’amore, per un figlio che hanno perso in un modo atroce e su cui si stanno ancora svolgendo le indagini.  

“È ancora prematuro affrontare nel profondo quest'aspetto, ci sono le indagini in corso. Quanto è emerso nel tempo, grazie alla biografia di Giulio, è la sua forza e disponibilità umana verso gli altri. La sua costante e incessante ricerca di dialogo e confronto, con se stesso e con gli altri. La sua competenza e onestà".

I genitori: verità per nostro figlio Giulio

"Abbiamo visto tutto il male del mondo". L’intervista dei due genitori a Il Piccolo di Trieste è un tuffo al cuore, un dolore che solo chi ha perduto  un figlio può probabilmente capire.

Claudio e Paola spiegano che non si fermeranno alla loro voglia di giustizia. Sanno aspettare e lo faranno con pazienza, ma allo stesso tempo hanno bisogno di conoscere la verità, di sapere che cosa è successo al figlio Giulio, che viveva come ricercatore a Il Cairo e che è stato brutalmente ucciso un anno fa.

Intanto oggi in tutte le piazze d'Italia scenderanno cortei, manifestazioni e fiaccolate in memoria del giovane studente.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.