Giardino verticale, il top del design fai da te

giardino-verticale

Curare il giardino è per molte una passione, un momento di relax che spezza gli impegni quotidiani regalando una pausa all'insegna del verde. Bello sì, ma se il giardino non lo abbiamo? Possiamo sempre accontentarci di piante in vaso, o nelle fioriere, ma se avessimo poco spazio? E poi perché banalizzare tutto con un normale vaso, perché non realizzare un favoloso e trendy giardino verticale? I giardini verticali sono una nuova tendenza che sta prendendo piede anche in Italia. Il perché? Perché sono belli, economici e perché farli è rilassante.

Esistono diverse tipologie di giardini verticali, da quelli realizzati con dei barattoli riempiti di terra e appesi alla parete, ai pallet riciclati con dei vasi modulari da comporre come si preferisce, fino alle vecchie lampadine svuotate dal loro contenuto (con cautela!) e riempite con acqua e qualche piantina. Tutti sono molto economici e facili da realizzare, ma c'è una tipologia di giardino verticale che è davvero irresistibile: quello in cornice. Vediamo come si fa.

Occorrente

  • una cornice delle dimensioni che vogliamo
  • del terriccio o un sottile strato di spugna per fiori
  • una rete metallica
  • chiodini e martello
  • forbici
  • piante grasse di piccole dimensioni

Procedimento

Aprite la cornice e mettete al suo interno il terriccio o la spugna. Diciamo subito per chiarezza che, se metterete del terriccio, potreste ritrovarne un po' a terra e quindi vi toccherà passare la scopa di quando in quando. Con la spugna, invece, il lavoro è decisamente più pulito e non dovrete fare null'altro se non vaporizzare dell'acqua di quando in quando.

Prendete la rete metallica e fissatela con dei chiodini sul retro della cornice. Chiudete la cornice con sotto il terriccio o la spugna (per questo sono più indicate le cornici complete che abbiano un po' di spessore) e iniziate a comporre il vostro quadro verde inserendo le piantine grasse. Le più indicate sono quelle con foglie polpose che hanno una maggiore durata e creano un effetto sicuramente più interessante.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.