Giochiamo con le miniature Lego per stimolare la creatività

bambini lego

Imparare giocando e divertendosi è il sogno di ogni bimbo, così come l’obiettivo per ogni buon genitore. Sono diverse le possibilità che oggi vengono offerte a ciascun bambino per poter trovare il gioco più adatto alle proprie esigenze, in un mondo pieno di proposte.

Lego diverte anche mamma e papà

Alcune tradizioni non tramontano mai. Come quelle dei mitici mattoncini della Lego, che hanno appassionato intere generazioni, non solo di bimbi, ma anche di adulti! Ancora oggi, Lego invita tutti a rivivere le grandi emozioni del passato, riproducendo le sensazioni e l'euforia delle gare GT. Si ritorna con la mente agli anni '60 e alle splendide miniature riprodotte in modo fedele, facili da costruire, come la Ford GT40 che tanto ha fatto sognare nella gara di Le Mans.

Giocare è il modo migliore per crescere

Lego da anni accompagna la crescita dei più piccoli, con idee di grande successo, in continua evoluzione. È noto che grazie al gioco ciascun bimbo inizia ad esplorare la realtà e conoscere nuovi mondi, sperimentando i sensi. Inizia ad interagire, formando il proprio carattere e riuscendo a sviluppare delle abilità specifiche sin dalla prima infanzia.

Non a caso, i designer della Lego hanno progettato dei modellini appositamente dedicati ai più piccoli, con la massima attenzione rivolta a creare delle miniature talmente perfette da essere ammirate anche dai più grandi.

È stato così lanciato il nuovo Kit Lego Speed Champions, composto sia dalla mitica Ford GT40 che dal nuovo modello della Ford GT: i bimbi potranno appassionarsi a questo nuovo gioco, per costruire i modellini passo dopo passo, seguendo le apposite istruzioni con l’aiuto dei genitori. Potranno inoltre dedicarsi anche alla realizzazione del podio, dei piloti, fino alle bandierine a scacchi e al trofeo.

Allora via alla fantasia ed al divertimento!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.