Giuliano, il culturista bambino fenomeno del web

giuliano stroe culturista bambino

Giuliano Stroe è una star del web con i suoi milioni di fan sui social. Il ragazzino di soli 13 anni è considerato il bambino bodybuilder più giovane del mondo, in grado di battere ogni record di resistenza grazie ai suoi muscoli che cura quotidianamente in palestra. Il giovane culturista è un fenomeno sulla rete ed è seguito costantemente dal padre (anch'esso bodybuilder) che riprende e posta i suoi allenamenti sul web. Ma questi duri allenamenti e i pesi sollevati dal piccolo faranno bene alla sua crescita?

I rischi di un allenamento muscolare intenso nei bambini

Lo sforzo fisico eccessivo che Giuliano affronta tutti giorni può essere molto pericoloso secondo gli esperti. Può provocare problemi ai muscoli e alle ossa e influire sulla sua crescita e sulla postura, soprattutto in adolescenza.

Intanto, la famiglia non sembra voler fermare questa sua passione e anche il fratello più piccolo è stato introdotto al culturismo, tanto che i due bambini sono già stati soprannominati i Fratelli di Ercole. Le critiche ai genitori non sono mancate: pensate sia giusto sottoporre dei bambini a questi severi allenamenti?

16 comments

  1. Anna Mazzilli 24 novembre, 2017 at 20:52 Rispondi

    Vi prego con tutto il rispetto per il bimbo…..ma una cosa così non so può guardare. …I bimbi sono bimbi, per delle fissazioni avranno davanti a loro tutta la vita. …… 😠😠😠

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.