Guida alle vacanze con i bambini

FAA071000494

E' estate ed è tempo di vacanze. Partire con bimbi al seguito non è impresa facile e sono tante le variabili da tenere in conto. Proviamo a stilare una guida su come organizzare la vacanza ideale, che accontenti mamme e prole.

Se si parte con figli sotto i 10 anni, le mete più appropriate sono mare, montagna, lago... Insomma, luoghi dove i bambini hanno a disposizione ampi spazi, possono giocare, correre, entrare a contatto con la natura. E dove le mamme sensibili ai temi ecologici possono trasmettere i loro valori ai propri piccoli. E' preferibile affittare una casa piuttosto che pernottare in hotel, così che i bimbi non debbano stravolgere troppo le abitudini del loro vivere quotidiano. Ma anche un agriturismo a gestione familiare potrebbe essere una buona soluzione.

Un'ottimo itinerario di viaggio può comprendere oasi, parchi naturali, acquari. Ad esempio si può partire alla volta dello Zoo Safari di Fasano, dove i bambini hanno la possibilità di stare a stretto contatto con animali di ogni tipo, oppure visitare l'Acquario di Genova e conoscere tante nuove specie marine.

In ottica "eco", è ovviamente consigliato spostarsi con mezzi pubblici, come il treno, anche se è notevolmente più scomodo quando si viaggia con bambini.

Per ulteriori info sulle vacanze con i piccoli, si possono consultare siti tematici come Quanto manca, specializzato in mete italiane; Momsontherun, con consigli utili che vanno dagli itinerari di viaggio alle pratiche burocratiche da espletare. E ancora, Bimbo in Viaggio, con le migliori località nazionali e internazionali. Ci sono poi siti dedicati ai bambini che propongono apposite sezioni sulle vacanze.

Non resta che scegliere la soluzione più adatta e fare le valigie!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.