Healing garden: i giardini terapeutici che curano corpo e mente del bambino

healing-garden

È ormai risaputo che passare del tempo immersi nel verde, a contatto con la natura, influisce positivamente sulla salute fisica e psicologica di grandi e piccini. Gli healing garden sono degli spazi naturali che possono favorire il benessere dei bambini affetti da determinate patologie, disabilità e problematiche di natura fisica e psicologica

Ma cosa sono i giardini terapeutici di cui si sente sempre più spesso parlare?

Sono degli spazi verdi in cui sono presenti determinati tipi di piante, fiori e frutti che stimolano i sensi, favorendo il benessere di coloro che li visitano. 

Aromaterapia, cromoterapia e stimolazione sensoriale

All’interno di questi spazi, il bambino può giocare e sperimentare, mettere in azione tutti i suoi cinque sensi e migliorare le sue qualità mnemoniche. I fiori e le loro colorazioni sono scelte scrupolosamente per stimolare determinati comportamenti: i colori caldi incentivano il movimento mentre quelli freddi favoriscono lo stato di rilassamento e la tranquillità. 

Le piante collocate all’interno degli healing garden sono selezionate anche in base alle loro fragranze. Infatti, l’aromaterapia stimola varie parti del nostro corpo tra le quali la memoria, la sfera emozionale ma anche il sistema endocrino e immunitario.

Altro senso che può essere attivato è il tatto, infatti ogni pianta ha un tipo di foglia con una superficie differente, che può essere liscia, ruvida, pelosa, vellutata ect. Nei giardini terapeutici sono presenti dei percorsi mirati a stimolare l’udito come, per esempio, il suono dell’acqua che scorre, il cinguettio degli uccellini, la melodia delle campane mosse dal vento e molto altro. 

Dove sono situati i giardini terapeutici?

Gli healing garden sono spesso presenti all’interno o nelle vicinanze delle strutture mediche o riabilitative, ospedali, centri di cura, ma anche in scuole e carceri

Le nostre città sono spesso troppo caotiche e uno spazio verde come questo permette di migliorare sensibilmente la qualità della vita dei più piccoli. In un luogo raccolto, lontano dal traffico, dallo smog e dalla vita frenetica della grande metropoli, i bambini possono passeggiare a piedi nudi sull’erba, annusare i fiori, scoprire poco a poco le potenzialità del loro corpo, giocare e così accelerare il loro processo di guarigione. 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.