Imparare a mangiare da soli per piccole tappe

imparare-a-mangiare-da-soli

Che fatica, e che gioia, imparare a mangiare da soli! Dalla sperimentazione tattile del cibo con bocca, mani e altri parti del corpo all'utilizzo corretto delle posate e delle stoviglie…il percorso per ogni bambino è lungo, ma pieno di conquiste e soddisfazioni! E anche se ogni bimbo ha i suoi tempi, che non vanno forzati, ma rispettati, ci sono alcuni traguardi “fissi” che tutti raggiungono.

Vediamoli nel dettaglio le tappe evolutive che portano i bambini a imparare a mangiare da soli.

Svezzamento

Dai 5-6 mesi ai 10-12 mesi i neonati sperimentano con tutto il corpo il cibo, con la sua consistenza e i suoi colori. Afferrano la pappa con le mani, la toccano, la lanciano, iniziando a prendere confidenza con il cucchiaino. In questo modo, solo una piccola parte di ciò che è nel piatto raggiunge la bocca e, per mangiare, serve l’aiuto di mamma e papà.

1-2 anni

Tra i 12 e i 24 mesi i bimbi imparano progressivamente ad usare il cucchiaino ed usarlo per portare il cibo alla bocca. Dapprima è un meccanismo non ancora automatico, ma con il passare del tempo diventa un’abitudine sempre più consolidata, tanto che intorno ai due anni i bimbi dovrebbero mangiare da soli gran parte del pasto e ruscire tenere il bicchiere con una mano sola.

3 anni

I bambini imparano ad usare correttamente cucchiaio e forchetta. Se si sentono sicuri, si può introdurre il coltello di plastica con la punta arrotondata, con cui iniziare a tagliare i cibi più morbidi.

6 anni

Se sono pronti, i bambini possono iniziare a usare un coltello “da grandi”, non più in plastica. In ogni caso, anche per i bimbi più precoci, serve sempre la supervisione di un adulto.

Quella della buona educazione a tavola è una prassi che si impara lentamente, ma che deve essere insegnata fin da subito. Ecco quindi un piccolo vademecum per mamma e papà, utile soprattutto durante il periodo dello svezzamento:

  • Armatevi di pazienza, spirito positivo e non demordete
  • Tenete i bambini a tavola con voi e date il buon esempio.
  • Non rincorrete i bimbi per tutta la casa per farli mangiare.
  • Scegliete posate adatte alle varie fasce di età.
  • Lodate i bimbi quando riescono a fare da soli!
Please follow and like us: