#ioprevengo: visite ginecologiche gratuite con la campagna MioDottore Solidale

#ioprevengo-visite-ginecologiche-gratuite-con-la-campagna-miodottore-solidale

Visto il grande successo della passata edizione, la piattaforma MioDottore ha voluto replicare anche quest'anno con la Campagna MioDottore Solidale a favore della prevenzione dei tumori della donna.

MioDottore Solidale scende in campo fino al 5 dicembre

Ogni giorno sono circa 1.000 le persone alle quali viene diagnosticato un tumore, ma se preso in tempo e con le giuste terapie, le possibilità di sopravvivere a questa malattia sono veramente alte. Basti pensare che in Italia sono più di 3 milioni le persone che sono riuscite a sconfiggere il cancro, cifre che fino a qualche anno fa erano del tutto impensabili.

Ma affinché si possa guarire, occorre fare prevenzione ed è per questo motivo che la piattaforma di MioDottore ha deciso di scendere in campo : ben 50 medici aderenti alla campagna MioDottore Solidale e offrire alle donne la possibilità di sottoporsi ad una visita ginecologica gratuita. La campagna di prevenzione con #ioprevengo sarà attiva fino al 5 dicembre e riguarderà diverse città italiane.

#ioprevengo: come funziona

La campagna #ioprevengo è stata lanciata dalla piattaforma MioDottore.it, dove gli utenti possono trovare lo specialista adatto alle proprie esigenze e possono lasciare una recensione, esprimendo la propria esperienza dopo la visita.

Per poter prenotare una visita ginecologica gratuita, basta andare sul sito della campagna MioDottore Solidale, selezionare il dottore più vicino a noi e l'orario dell'appuntamento. In seguito dovrete scegliere nel campo Tipo di visita l'opzione "Visita prenotata attraverso la campagna MioDottore Solidale".

La stessa dicitura dovrà essere inserita anche alla voce "Motivo della visita". Basta quindi scegliere il medico nella città più vicina e in pochi minuti si potrà prenotare una visita ginecologica gratuita con la campagna di prevenzione MioDottore Solidale.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.