Mamme green: sempre più mamme scelgono di proteggere l'ambiente

mamme-green-sempre-piu-mamme-scelgono-di-proteggere-lambiente

Le mamme italiane si confermano molto attente all'ambiente. Le più green sono quelle che hanno più di 41 anni, cercano di scegliere prodotti in confezioni eco-sostenibili, riciclano giocattoli e vestiti e perciò si impegnano a dare ai loro figli un’educazione di cura e rispetto del pianeta.

Le mamme green e i costi delle scelte eco-friendly

Il 94% delle madri italiane afferma di essere molto sensibile alla salvaguardia ambientale per dare ai propri figli un futuro migliore. I comportamenti più sostenibili interessano le donne nella fascia d’età compresa tra i 41 ai 55 anni con una percentuale pari al 96,5%.

Questi dati emergono da un’indagine del Pulsee Energy Index, un osservatorio sulle abitudini degli italiani che mette in luce le scelte ambientali delle famiglie. Tutte le madri, però sostengono di provare ad adottare comportamenti eco-friendly, ma affermano anche che ci sono alcune difficoltà nel portare avanti queste scelte.

Le donne sono spesso ancora le uniche responsabili della spesa famigliare e nel 63% dei casi sottolineano quanto sia troppo impegnativo rispettare l’ambiente nelle scelte quotidiane. I prodotti in confezioni eco-sostenibili, o ancora meglio venduti "sfusi", infatti sono ancora pochi e hanno costi più elevati, di fatto perciò non si è ancora diffusa una cultura ambientale che consenta di sostenere le famiglie nella spesa eco-sostenibile. I prodotti alimentari a Km0 sono di grande interesse per tutti l’81% delle mamme italiane considera il cibo del territorio un valore fondamentale.

Le mamme sensibili alla cultura ambientale e le nuove generazioni

Una mamma su 10 dichiara di utilizzare pannolini riciclabili o biodegradabili. Talvolta sono meno comodi di quelli usa e getta che presentano grandi difficoltà di smaltimento, ma sono molto più green e perciò rappresentano una delle scelte più consapevoli per la tutela dell’ambiente. Uno spazio sempre più grande nel mercato si sta aprendo per i pannolini biodegradabili che però hanno ancora costi piuttosto elevati. Il 27% delle donne perciò dichiara di usare sia i pannolini usa e getta che pannolini lavabili.

Inoltre, il 14% delle mamme quando non deve percorrere distanze eccessive, cerca di usare la bicicletta o comunque trasporti in comune e il 93% delle donne tra i 41 e i 55 anni dice di avere riciclato i giocattoli e i vestiti dei propri figli, un riuso che fa bene all’ambiente e alla cultura delle nuove generazioni.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.