Masha e Orso al capolinea?

masha-e-orso

Un tempo erano Lady Oscar, Heidi, Mila e Shiro, Holly e Benji.

Un tempo la programmazione tv dei cartoni animati era limitata alle ore del mattino ed a quelle di metà pomeriggio.

Un tempo a tavola, durante la cena, si guardava il Tg.

Dimenticate tutto: oggi, l’intrattenimento per bambini del Nuovo Millennio si è tramutato in un fenomeno virale composto da tormentoni che, stagione dopo stagione, catturano l’attenzione di milioni di piccoli spettatori a tutte le ore.

Dopo il ciclone Peppa Pig, che ha generato un fenomeno mediatico di proporzioni mai viste, i televisori di tutti – o quasi – i genitori con figli piccoli sono sintonizzati da mattina a sera su canali tv per bambini, per seguire, tutti insieme, le mirabolanti avventure di Masha e Orso.

Dalla creatività di matrice russa nascono questi due personaggi: la spericolata Masha, una bambina vivace alla ricerca di guai e monellerie, e Orso, un vero gigante buono che, per proteggerla, finisce per vivere avventure incredibili.

Croce o delizia?

Per alcuni genitori il monopolio Masha e Orso sugli schermi di casa è un vero peso.

Per altri, invece, lasciare che i piccoli stiano in compagnia dei loro beniamini mentre mamma e papà si ritagliano un momento di relax è un vero piacere.

Qualsiasi sia il vostro punto di vista, cari genitori, tremate!

Voci non confermate, ma insistenti, infatti, hanno lasciato trapelare che la serie tv tanto amata potrebbe essere al capolinea.

Allontanati i problemi di budget – decisamente poco realistici considerato il successo riscosso dalla serie – la causa della chiusura della serie starebbe in una carenza di idee nuove e convincenti per mantenere alto il livello della storia.

E allora genitori, per preparavi al meglio, ecco una piccola anticipazione: la seconda serie finirà con Masha che va a vivere in città e saluta - forse per sempre? – l’inseparabile amico Orso.

Cosa succederà poi? Staremo a vedere!