A Milano arriva la Card Maternità del comune

card-maternita

Con l’arrivo delle feste natalizie, al comune di Milano arrivano anche le novità annunciate dall’assessore al Welfare Pierfrancesco Majorino sulle misure che sostengono le famiglie. Il reddito maternità, così come viene chiamato dalla riforma, coinvolgerà 1800 famiglie al mese nel 2017 con una card spendibile per prodotti e servizi per i bambini.  

Il bonus previsto con la Card Maternità è di 150 euro al mese per un anno. La card verrà caricata per spese di beni e servizi per l’infanzia e potrà essere utilizzata nei negozi che partecipano all’iniziativa in collaborazione con il comune di Milano.

Chi ha diritto alla Card Maternità?

Possono richiedere il bonus tutte le famiglie che hanno un reddito ISEE entro i 17 mila euro.

«Le politiche per le famiglie – spiega l’assessore Majorino - tutte, saranno la nostra ossessione. Per la prima volta a Milano – continua l’assessore - siamo di fronte a un piano organico a sostegno della maternità vincolato ad alcune scelte precise, cioè le somme non sono spendibili genericamente ma devono essere destinate a beni e servizi per l’infanzia. Io sono convinto che la sinistra debba riprendere in mano con decisione il tema del sostegno alle famiglie, che negli ultimi anni è sembrato quasi essere una centralità solo dei conservatori di questo Paese, invece è un campo nostro e lo sarà sempre di più.»

Please follow and like us:

7 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.