Niente tecnologia per i figli di Steve Jobs

steve-jobs-figli-tecnologia

Siete orgogliosi del fatto che il vostro pargolo di due anni usi l’iPhone? Pensate di avere un genio in casa perché il figlio di 4 usa il tablet? Se ci fosse qui il grande e compianto Steve Jobs, sappiate che non sarebbe affatto d’accordo.

A casa sua, come in quella di altri personaggi che hanno cambiato la nostra vita con la tecnologia, i bambini e i ragazzi non avevano la possibilità di fare uso di questi prodotti. Crescendo hanno potuto usarli, ma non abusarne.

Secondo Steve Jobs, quando fu lanciato l’iPad, ai suoi figli non era stato nemmeno permesso di visionarlo.

E quindi viene da chiedersi: ha senso mettere nelle mani di bambini piccoli apparecchi tecnologici così costosi, complessi e che tolgono loro la voglia di farsi una bella corsa o giocare con gli altri bambini?

Ha senso che nella sala d’aspetto del pediatra quasi tutti i genitori non appena seduti diano ai figli il cellulare per giocare?

No, secondo noi non ha senso: e secondo voi?

Please follow and like us:

7 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.