Non vuole il biberon! E adesso cosa faccio?

biberon-alternative

Quando la mamma di un bambino allattato al seno si trova ad avere necessità di offrire il biberon al piccolo, spesso deve fare i conti con il rifiuto del bambino di ciucciare il latte dalla tettarella. Ed è subito panico.

Perché rifiuta il biberon?

Ci sono tre motivi principali per cui un bambino allattato al seno trova difficile bere il latte dal biberon:

  • la forma e la consistenza, nonostante ci siano in commercio tettarelle che cercano di riprodurre le caratteristiche del seno materno, la tettarella sarà sempre più rigida dell'originale e il bimbo tenderà a perrcepirla come un corpo estraneo;
  • il gusto, anche se pensiamo che la gomma o il silicone siano insapori, essi hanno comunque un gusto che può non risultare piacevole per il piccolo;
  • il flusso, in quanto dalla tettarella il latte fuoriesce più velocemente, mentre il bambino è abituato a dover succhiare con forza per far scendere il latte.

Come far accettare il biberon?

Per ridurre al minimo il rischio che il vostro bambino rifiuti il biberon, potete impiegare alcuni piccoli accorgimenti:

  • quando acquistate la tettarella, preferitene una dalla circonferenza non troppo larga (evitate quelle che riproducono la forma del seno materno, perché sono troppo larghe e il bambino fatica a ciucciare);
  • anche se il bimbo è più grandicello, preferite una tettarella con un solo foro (flusso 1 o 2 mesi), per evitare che il latte scenda troppo velocemente;
  • per sterilizzarlo, evitate i prodotti appositi, ma limitatevi a lavarlo accuratamente con acqua e sapone e a bollirlo per cinque minuti;
  • provate a ricoprire la tettarella con una garza.

Le alternative al biberon

La siringa

Se il bambino, del biberon, non ne vuole proprio sapere, potete sempre provare ad alimentarlo con una siringa.

Il cucchiaino o la tazza con beccuccio

Se il piccolo ha già raggiunto l'età dello svezzamento, potete provare a somministrargli il latte con un cucchiaino o provare ad utilizzare una tazza con il beccuccio.

Il DAS

Il Dispositivo di Alimentazione Supplementare è composto da una sacca che la mamma si mette al collo, alla quale sono collegati due tubicini che vengono fissati al seno e dai quali fuoriesce il latte.

Please follow and like us:
error

2 comments

  1. claudia 36 5 Maggio, 2017 at 12:40 Rispondi

    ahaha concordo con il commento di antonio. io gli ho comprato un biberon personalizzato con disegnini disney e il suo nome e poi ricorro sempre ai piu classici giochini!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.