Perchè è importante conoscere la manovra di Heimlich

manovra di Heimlich

Era il 1974 quando un medico, il dott. Henry Heimlich, sperimentò di persona che con una semplicissima manovra si sarebbero potute salvare milioni di vite. Un'intuizione, la prima nella storia, che da quel giorno ha cambiato le sorti di tante persone e che dovremmo conoscere anche noi mamme.

"Prima" della manovra di Heimlich

Si tratta della tecnica di soccorso più conosciuta al mondo che permette di risolvere immediatamente i casi di soffocamento. Prima di allora, le persone che soffocavano a causa di un alimento o un oggetto erano destinate quasi sicuramente alla morte. In questi casi si diceva solamente “ non c’è nulla da fare”. Questo era ciò che accadeva prima del 1974. Oggi, solo negli Stati Uniti, si stima che la manovra di Heimlich abbia salvato più di 50mila vite. Vediamo in breve come si esegue.

Come si esegue la manovra di Heimlich

  1. Se un bambino sta per soffocare, lo si avverte immediatamente perché d'istinto porta subito le mani alla gola.
  2. In questo caso invitiamolo a tossire ripetutamente.
  3. Se non è in grado di tossire e diventa paonazzo in volto, chiamiamo subito il 118 e, nel frattempo, iniziamo a praticare la manovra di Heimlich.
  4. Cerchiamo di farlo mettere in piedi e abbracciamolo da dietro con le nostre braccia attorno al suo addome: sopra l'ombelico e sotto lo sterno.
  5. Chiudiamo una mano e avvolgiamola con l'altra mano.
  6. Ora dobbiamo comprimere più volte l'addome, eseguendo delle rapide spinte verso l'alto, proseguendo fin quando non avrà espulso il corpo estraneo e avrà ripreso a respirare.

In queste situazioni di pericolo bisogna intervenire immediatamente, ancor più se si tratta di bambini perché nel loro caso avremmo a disposizione meno di 25 secondi prima che subentri lo stato d'incoscienza. Per questo motivo è fondamentale apprendere questa manovra, non solo per salvare la vita dei nostri figli ma anche quella di altre persone.

9 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.