Poi, all'improvviso qualcosa cambia

poi-allimprovviso-qualcosa-cambia

Avete presente le notti insonni, la fatica per allattare, i pianti senza sosta, i figli piccoli, piccoli sempre in braccio? Ecco: dimenticate tutto.

Che i figli crescono lo abbiamo già detto, quello che sto sperimentando ora è che, all'improvviso, qualcosa cambia e non solo i figli diventano inaspettatamente figli grandi, ma anche compagni di vita interessanti e divertenti.

Succede pure che siano i nostri figli a guidarci, con i loro gusti, i loro interessi, la loro vita che pian piano si sta delineando.

E succede che si va dove non saremmo andati senza di loro, dove i nostri passi di adulti non ci avrebbero mai condotti, ascoltiamo musica che non avremmo ascoltato, scopriamo posti che non avremmo scoperto, persone che non avremmo conosciuto e andiamo oltre, impariamo a farlo lasciando pregiudizi e preconcetti a casa per riscoprire il mondo daccapo.

Con occhi nuovi e con una gran voglia di sapere come la pensano i nostri figli, di conoscere la loro opinione, di confrontarci finalmente come due persone che stanno costruendo il loro rapporto e non più, solo, esclusivamente, come genitori e figli.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.