Rimedi naturali per i malanni dei bambini

rimedi naturali bambini

Durante la brutta stagione i bambini sono i più soggetti ai vari malanni. Vuoi un colpo d'aria, vuoi un'epidemia d'influenza all'asilo, ma il risultato è che ci ritroviamo col piccolo ammalato o sofferente.

Se si tratta di un disturbo importante, portiamolo ovviamente dal pediatra, ma se dovessimo avere a che fare con un normale raffreddore o con un po' di tosse, possiamo curare il malanno con rimedi naturali.

Rimedi naturali per la salute dei nostri bambini

A questo punto però è bene fare una precisazione. Rimedio naturale non significa innocuo e che si possa dare di testa propria e nelle quantità che ci vengono in mente. Rimedio naturale significa che non vi è presenza di sostanze artificiali, ma comunque bisogna stare attenti a come lo si utilizza, anche alcune erbe possono essere molto pericolose per i bambini, soprattutto quelli più piccoli. Allora che fare? Allora andiamo da un'erborista o da un'omeopata o un naturopata. Tutte queste figure professionali sono in grado di darci ottimi consigli.

Ecco alcuni dei rimedi naturali più utilizzati per prevenire o curare i piccoli malanni dei bambini:

Per i raffreddamenti e la tosse è ottima l'echinacea, da assumere in gocce. Può essere utilizzata per prevenzione o ai primi sintomi. Per problematiche legate all'apparato respiratorio come tosse e mal di gola, si può bere una tisana di malva al giorno. Se il gusto non è gradito possiamo aggiungere del miele. Sempre per rinforzare le difese immunitarie si può somministrare della pappa reale, da ingerire a stomaco vuoto al mattino. Se invece il raffreddore ha già iniziato il suo corso, si può aiutare il bambino a respirare meglio con frequenti lavaggi nasali a base di soluzione salina ipertonica (acqua salata).

Tutti questi, ma ce ne sono molti altri, sono rimedi del tutto naturali. In ogni caso chiediamo consiglio a una delle figure professionali su menzionate e, soprattutto, evitiamo di utilizzare oli essenziali sui bambini piccoli.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.