Sandra Bullock sulle madri single: 'Non siamo incomplete'

sandra-bullock-sulle-madri-single-non-siamo-incomplete

L'attrice premio Oscar Sandra Bullock, in occasione della presentazione dell'ultimo film che la vede protagonista, Bird Box, ha parlato della sua famiglia e della sua voglia di essere felice. Più coraggiosa e determinata che mai la bellissima e bravissima attrice ha spronato tutte le mamme single dicendo loro di accettarsi perché pur senza un compagno non sono e non saranno mai incomplete.

Sandra Bullock incoraggia le madri single

Secondo lo stereotipo imperante una famiglia completa e felice è quella composta da un uomo, una donna e uno o più figli. Sandra Bullock ha voluto sfatare questo mito ed incoraggiare tutte le donne single che hanno lottato come lei per la loro felicità.
L'attrice, impegnata in diverse interviste, parlando del suo ruolo nell'ultimo film che la vede protagonista, ha sottolineato l'importanza di non sentirsi mai in difetto, di non sentirsi incomplete.

Ammettendo di aver sofferto e di essersi sentita incompleta, la Bullock ha però sottolineato di aver meditato a lungo sulla sua condizione di madre e di essere arrivata ad una conclusione molto importante, una conclusione a cui dovrebbero arrivare tutte le donne. Si può essere un 'pacchetto completo' anche se single, l'importante è essere felici.

Sandra Bullock figli: una famiglia a tutti gli effetti

Come gli esperti del gossip sanno la Billock ha adottato Louis nel 2010 quando il suo matrimonio stava naufragando. Circa cinque anni dopo, nel 2015, ha poi adottato anche Laila. Nel lasso di tempo fra una adozione e l'altra, però, la vita dell'attrice è stata completamente sconvolta.
L'uomo che amava nel 2010, infatti, fu accusato dai giornali scandalistici di avere più relazioni extraconiugali. Gli scandali e i vari gossip fecero sì che l'unione fra Sandra Bullock ed il suo compagno si incrinasse.

L'attrice chiese il divorzio, ma continuò a completare le pratiche per l'adozione del primo figlio. Sembrava, però, che qualcosa in lei fosse sbagliato. Come madre single, a causa della società e dei vari stereotipi, la Bullock si sentiva incompleta, anche se così non era.
Quando ha adottato Laila, però, l'attrice ha capito davvero che quella era la sua famiglia.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.