Primogeniti più intelligenti? Lo dice la scienza!

primogeniti più intelligenti

Un recente studio condotto dai ricercatori dell’Università di Edimburgo e che è stato pubblicato sul Journal of Human Resources, ha dimostrato che i primogeniti sono i più intelligenti, giacché ricevono un maggior numero di stimoli rispetto agli altri figli.

Primogeniti più intelligenti?

I ricercatori, in effetti, hanno rilevato che i primi figli sono più seguiti dai genitori in attività fondamentali per lo sviluppo cognitivo, come, ad esempio, la lettura, la scrittura, la musica e le attività manuali. Insomma, pur garantendo a tutti i figli un egual supporto emotivo, mamma e papà riservano ai primogeniti, proprio per il fatto di essere alla propria prima esperienza genitoriale,  maggiori attenzioni.

Primogeniti: i primi nel mondo del lavoro

Un altro studio, d’altra parte, aveva già dimostrato in passato che i primogeniti sono più ambiziosi e, di conseguenza, hanno una maggiore possibilità di fare carriera e di avere successo.

Basti pensare che i primi figli hanno il 16% di possibilità in più di avere una istruzione migliore. 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.