Tippy Pad, un abbraccio in più per i nostri bambini!

tippy-pad-un-abbraccio-in-piu-per-i-nostri-bambini

Quando si tratta di sicurezza, noi mamme cerchiamo sempre il meglio per i nostri bambini che si tratti di prodotti per il bagnetto, tessili per l’abbigliamento, pasti biologici e bilanciati, corsi di disostruzione, seggioloni per la pappa o seggiolini per i viaggi in auto.

C’è un altro tema che, purtroppo, è sempre più dibattuto negli ultimi anni: dimenticare bimbi piccoli sul seggiolino dell’auto con conseguenze anche drammatiche, tanto da incentivare l’iniziativa di Governo che si è concretizzata con il decreto 122 del 2 ottobre 2019, entrato in vigore il 7 novembre 2019, che sancisce l’obbligo di dotarsi di un dispositivo antiabbandono con precise caratteristiche.  

Per quanto per ogni madre, me compresa, possa sembrare impossibile subire un black-out tale da dimenticare che il proprio bimbo sia sul sedile posteriore, nessuno è al sicuro al cento per cento e credo sia importante accettare l’aiuto che la tecnologia ci offre per la serenità di tutta la famiglia. Ricordiamo inoltre che dal 6 marzo 2020 scatteranno i provvedimenti per chi non si adegua correttamente, con multe fino a 333 euro e decurtazione di 5 punti dalla patente.

Tippy Pad: il dispositivo antiabbandono semplice e con tanti vantaggi.

Per aumentare la sicurezza durante le nostre giornate sempre più frenetiche ho scelto il dispositivo Tippy Pad di Digicom, che funziona tramite un cuscinetto sottile che, collocato sul seggiolino dell’auto, dialoga con l’app scaricabile gratuitamente sia per Android che Apple e avvisa nel caso in cui ci si allontani dall’auto senza far scendere il bimbo dal seggiolino.

tippy-pad-un-abbraccio-in-piu-per-i-nostri-bambini

Tippy Pad si può utilizzare su tutti i tipi di seggiolino senza doverlo cambiare e offrendo la possibilità di scegliere il seggiolino più adatto alle nostre necessità.

Tippy è dotato della dichiarazione di conformità al decreto ministeriale e ci offre anche rassicurazioni in più grazie ai test chimico-fisici sui materiali utilizzati e ai test effettuati sulle emissioni del sistema bluetooth che si sono rivelate innocue per i bambini.

Un'altra serie di test molto importanti sono stati effettuati tramite crash test per verificare che il dispositivo non infici le caratteristiche dei sistemi di ritenuta. Tutte le certificazioni e le relative documentazioni sono disponibili sul sito ufficiale.

Tippy Pad: come funziona e perché sceglierlo

Dopo aver acquistato il vostro Tippy Pad basterà inserirlo sul seggiolino facendo passare nell’apposita fessura la cinghia di sicurezza che passa tra le gambe bel bambino. Poi occorre scaricare gratuitamente l’app e seguire i pochi e semplici passaggi per associare l’app al tappetino che sarà in grado così di dialogare e di avvisare nel caso in cui ci si allontani senza aver tolto il bambino dal seggiolino. In questo caso scatta un allarme acustico e visivo (grazie all'attivazione del flash della fotocamera) e, nel caso in cui non si torni alla vettura entro 40 secondi, si attiva un secondo livello di sicurezza che invia un messaggio di testo con le coordinate geografiche dell’avvenuto allarme ai due numeri di emergenza inseriti nell’app.

Il cuscinetto è confortevole e molto sottile, la prima volta che l’ho provato Anna non si è accorta di niente, non ho avuto neanche bisogno di cambiare la tensione delle cinture e dopo 5 minuti di strada Anna si è addormentata come al solito!

tippy-pad-un-abbraccio-in-piu-per-i-nostri-bambini

Il sistema funziona tramite bluetooth e si viene avvisati immediatamente nel caso in cui, nel momento in cui facciamo sedere il bambino sull’auto attivando automaticamente il dispositivo, il bluetooth del nostro smartphone risultasse spento.

Il sistema Tippy Pad ci è sembrato da subito molto pratico anche perché la batteria è integrata, garantita per 4 anni (con un uso di due ore giornaliere) e senza fili e comunque l’app avvisa in caso di batteria scarica.

Inoltre, aspetto fondamentale per una famiglia dove ci sono diverse auto, il tappetino può essere spostato facilmente da un seggiolino all’altro consentendo un notevole risparmio. A questo proposito è anche importante segnalare che Tippy Pad non è mai aumentato di prezzo dal 2017 (l’azienda produttrice infatti non ha mai alzato il prezzo di vendita ai distributori/rivenditori, anzi lo ha sempre consigliato a 59,90 euro) e da ora sarà possibile sfruttare il bonus di 30€ stanziato dallo Stato per rimborsare parzialmente l’acquisto dei dispositivi antiabbandono.

Un altro aspetto più “pratico” da considerare: il rivestimento del cuscinetto del sistema Tippy Pad è sfoderabile e lavabile!

È anche possibile accedere allo stesso account dell’app con due diversi telefoni (senza dover ogni volta reinserire i dati) ma, per ragioni di sicurezza, solo un cellulare per volta può utilizzare contestualmente il dispositivo. Per esempio se all’interno della stessa auto sono presenti entrambi i genitori, Tippy Pad si connetterà a solo uno dei tue telefoni presenti in quel momento in auto. Nel caso in cui un genitore uscisse Tippy Pad potrà connettersi al telefono del genitore rimasto in auto.

Tippy-FI, un sistema innovativo per aumentare la sicurezza.

Prima di scegliere un dispositivo ero un po’ titubante riguardo alle competenze tecnologiche necessarie per poter utilizzare questi sistemi pensando a quando i miei genitori (e i miei suoceri) vanno saltuariamente a prendere Anna al nido. Ormai sono tutti dotati di smartphone anche se non siamo proprio a livello pro!

Digicom ha creato un accessorio per il sistema Tippy Pad che funziona senza smartphone tramite un semplice portachiavi con tecnologia bluetooth che dopo essere stato associato al cuscinetto avvisa con un allarme sonoro e visivo se ci si allontana dall’auto senza aver liberato il bambino dal seggiolino e continua a suonare finché non si torna all’auto o non si disattiva manualmente.

tippy-pad-un-abbraccio-in-piu-per-i-nostri-bambini

Da quando la nostra famiglia utilizza il sistema antiabbandono Tippy Pad posso essere serena per aver assicurato ad Anna un altro po’ di sicurezza, come un abbraccio in più!

Post in collaborazione con Tippy Pad

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.