Come e quando togliere il pannolino al bambino

togliere-il-pannolino

Togliere il pannolino ai bambini è una sfida a cui tutte le mamme e tutti i papà prima o poi sono chiamati. Si tratta di un passo importante verso l’indipendenza, che può risultare più o meno semplice a seconda della situazione.

Partiamo da un presupposto importante: ogni bambino è a sé. Ci saranno piccoli precoci e piccoli che invece arriveranno al traguardo un po’ dopo. In ogni caso vanno aiutati senza mai colpevolizzarli o farli sentire a disagio.

Togliere il pannolino: quando?

L’età è variabile, ma può andare dai 18-20 mesi (più raramente) ai 3 anni e mezzo. Dopo questa età il bambino in genere entra all’asilo e lì si richiede la massima autonomia.

Il bambino deve essere pronto, e non va forzato, soprattutto se è più piccolino. Iniziate ad annotare quando fa la pipì o la cacca e poi cercate di vedere se gli orari sono regolari. Se la mattina quando lo vestite vi rendete conto che il pannolino è asciutto, approfittate immediatamente della situazione per provare a portarlo in bagno.

Togliere il pannolino: segnali utili

Se il piccolo ha fratelli più grandi, potrebbe volerli imitare e quindi provare a sedersi sul water o sul vasino.

Se dopo diverse ore vedete che il pannolino è asciutto, significa che la sua vescica funziona in maniera ottimale. Se quando lo cambiate non vuole rimettere il pannolino o se lo toglie da solo, forse è arrivato il momento di provare.

Togliere il pannolino: come fare

Parlate con il bimbo e spiegate come stia crescendo e che ora vi può dire quando deve usare i vasino. Scegliete insieme vasino o riduttore, magari molto colorati e che lui ami usare. Sottolineate ogni successo, ma non fategli pesare gli insuccessi.

Usate in questo periodo pantaloni con l’elastico, di modo che lui possa sedersi autonomamente sul vasetto senza perdere tempo e fate in modo che per tre giorni (magari dal venerdì alla domenica) voi possiate dedicarvi esclusivamente a questo.

La cosa più importante è non perdere la pazienza e non umiliarlo mai: in bocca al lupo!

6 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.