Torna a scuola dopo tre anni di cure contro la leucemia: è standing ovation!

torna-a-scuola-dopo-tre-anni-di-cure-contro-la-leucemia:-e-standing-ovation!

Il piccolo John Oliver sconfigge al leucemia ed al ritorno a scuola è accolto con una standing ovation.

Tre anni di cure per sconfiggere la leucemia

Una standing ovation da parte di tutta la scuola ha accolto John Oliver Zippay, un bambino di 6 anni tornato a scuola dopo un difficile ciclo di chemioterapia. Il piccolo si era ammalato leucemia quando aveva appena 3 anni. Una storia che ha fatto il giro del web, quella di J.O., un bambino un tempo malato di leucemia, ma che per fortuna adesso sta molto meglio.

In un'intervista rilasciata al canale Fox 8, il papà ha dichiarato che, nonostante la grande debolezza dovuta alle sessioni della chemioterapia, John Oliver adesso riesce anche a camminare senza troppa difficoltà. Così ha potuto tornare tra i banchi di scuola, accolto da tutti i compagni di scuola e gli insegnanti che applaudivano al suo passaggio, fino a trovare ad attenderlo il padre e la madre che lo hanno abbracciato.

👏🏼👏🏼👏🏼

Publiée par Megan Zippay sur Samedi 11 janvier 2020

Un video mostra tutte le fasi della cura

Dopo il suo ritorno a scuola, è stato proiettato anche un video che ripercorre tutte le fasi difficili della guarigione. A causa della grande debolezza in cui lo lasciavano le sedute di chemio, John Oliver aveva potuto frequentare i corsi solo in modo saltuario.

Le avvisaglie della malattia risalgono al 2016 quando, durante i festeggiamenti di Halloween, il piccolo John Oliver era caduto a terra battendo la testa e rimanendo esanime. Dopo la caduta lo avevano sottoposto agli esami del sangue all’ospedale, facendo emergere una diagnosi molto dura, quella della leucemia.

La famiglia non si è persa d’animo e nonostante le condizioni del figlio ha sostenuto il piccolo sia nel primo ricovero ospedaliero che è durato 18 giorni, che nei successivi tre anni per le varie sedute di chemioterapia necessarie. In questa fase, oltre alla presenza dei genitori è stata molto importante quella della sorella maggiore.

La foto di famiglia, con la maglietta che ricorda la dura lotta vinta contro il cancro.
Credits : https://www.facebook.com/groups/JOstrong
Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.