Un disegno dei bimbi per ricordare la maestra morta di Covid

un-disegno-dei-bimbi-per-ricordare-la-maestra-morta-di-covid

A Paderno Dugnano, nell’Hinterland milanese, la maestra Genny Zurlo, 62 anni, è deceduta a seguito delle complicanze dovute al Covid 19.

La notizia ha suscitato grande commozione in chi la conosceva ma, in particolare, nei suoi alunni che la amavano molto. Questa ragione ha spinto la famiglia della maestra a ricordarla con dei singolari manifesti funebri esposti sui muri cittadini: la foto della docente ha infatti lasciato posto a un ritratto disegnato dai uno dei suoi piccoli alunni.

Maestra per sempre

Un cittadino riporta online l’immagine del manifesto e lo descrive con una didascalia: maestra per sempre.

Contrariamente a chi stigmatizza come stupidi i disegni dei bimbi, Genny Zurlo, maestra fiera del proprio compito, ha desiderato farsi ricordare non con una bella foto ma con un ritratto fatto da uno dei suoi allievi. Il suo intento, probabilmente, era quello di comunicare a tutti che lei era quello che i suoi piccoli allievi vedevano in lei e che sarebbe rimasta maestra per sempre.

Una maestra amata da tutti

Il post è seguito da una pioggia di like e di cuoricini e, a far sentire il proprio cordoglio al marito Michele e ai figli Marco e Silvia, sono ex studenti e genitori.

Il ricordo si consegna a parole commosse. Una mamma scrive:

Lo scorso anno era la maestra del mio bambino. L’arrivo della pandemia l’ha costretta a mettersi al sicuro e a rinunciare al proprio ruolo. Con lei i piccoli studenti si sentivano coccolati e rassicurati.

Altri scrivono:

Condoglianze a tutta la famiglia, sono davvero dispiaciuta perché Genny Zurlo era una maestra brava e paziente, adorata da tutti i suoi alunni.

Altri genitori porgono le condoglianze alla famiglia e ricordano quanto la maestra sia stata una figura fondamentale per i loro figli e per intere generazioni di bambini. Queste le parole commosse di una mamma:

I nostri cuccioli ti giravano intorno pieni di vivacità e ti hanno amato tanto. Vola in alto, maestra Genny, la tua umanità resterà sempre nei nostri cuori, insieme alle risate e al desiderio di andare oltre le convenzioni

La piccola autrice del ritratto

Il ritratto della maestra, che negli ultimi tempi lavorava presso la scuola primaria Don Milani, è stato disegnato da una bambina che, attualmente, ha 10 anni.

Quando la maestra esercitava la professione nella scuola dell'infanzia di Baraggiole, la bimba era una sua allieva. La piccola, come riferisce una parente della maestra, ha donato a Genny il suo ritratto, durante l’intervallo alla scuola elementare.

La maestra lo aveva gradito tantissimo e lo utilizzava come immagine del profilo. Quel disegno si trova adesso su ogni muro del Comune di Paderno Dugnano ed è presente nel cuore di chiunque abbia voluto bene a Genny e abbia apprezzato il suo lavoro con i bambini nel corso di una vita intera.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.