Una giornata al fresco con i Polaretti Dolfin

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Niente di meglio in una calda giornata di metà giugno che essere invitate dai freschi Polaretti Dolfin a Zoom Torino per conoscere i pinguini e tutti gli altri animali presenti nel parco.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Pinguini e Polaretti

Quando mi hanno proposto questa avventura, ho detto di sì senza neanche pensarci troppo: Linda, la mia bambina, ha visitato il bioparco Zoom con la scuola ed era felicissima di ritornarci con una compagnia così speciale.

Dolfin, la società del marchio Polaretti, ha scelto questa location per parlarci dei suoi famosi ghiaccioli, ricchi di succo di frutta e senza conservati e coloranti artificiali.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Nel corso della giornata non è mancato il divertimento e l’occasione ci ha regalato delle esperienze emozionanti con gli animali come assistere al pranzo dei pinguini, trovarsi a tu per tu con i lemuri, vedere l’esibizione dei rapaci e infine allungare le carote alle giraffe per uno spuntino.

I bambini hanno continuato il giro del parco con altre attività a loro dedicate, mentre noi mamme abbiamo fatto una chiacchierata con la nutrizionista dottoressa Beatrice Margani sull’alimentazione e, in particolare, abbiamo parlato di acqua e idratazione per i bambini.

Lo sapete che i bambini hanno bisogno di bere più acqua di noi adulti? Spesso ci dimentichiamo che l’acqua è un nutriente e come tale serve al nostro corpo per processi e reazioni basilari.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

La disidratazione può colpire tutti ma più facilmente i bambini che non sentono subito lo stimolo della sete. Anche l’alimentazione in estate va adeguata e l’acqua può essere introdotta tramite il cibo che ingeriamo ma non dimentichiamoci di bere e stimolare i bambini a bere frequentemente.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Nel corso dell’incontro, abbiamo anche approfondito alcune curiosità sulla Dolfin e i suoi prodotti. Forse non tutti sanno che c’è un modo corretto per congelare i Polaretti e dietro ad ogni confezione sono riportate le semplici istruzioni per farci gustare al meglio i nostri ghiaccioli.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Io ho sempre sbagliato riponendo la confezione direttamente all’interno del freezer senza scartarla mentre i ghiaccioli andrebbero sistemati direttamente senza la vaschetta e leggermente agitati per evitare il fenomeno della soprafusione.

Mi ha fatto molto piacere sapere che l’azienda utilizza solo vero succo di frutta con percentuali fino al 18% con particolare attenzione agli agrumi di Sicilia quali arance e limoni. I coloranti sono tutti naturali e, contrariamente a quello che si pensa, non ci sono conservanti perché sono un prodotto pastorizzato. I Polaretti possono essere consumati da chi è celiaco, infatti sono presenti anche sul prontuario AIC (Associazione Italiana Celiachia).

Alla fine dell’incontro, insieme ai nostri bambini abbiamo fatto una deliziosa merenda rinfrescante con i Polaretti Dolfin, mai tanto azzeccata in una giornata così calda.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Ammetto di essere di parte e confessare che i Polaretti mi piacciono molto, non li mangiano solo i miei figli ma anche io, per fortuna nella versione Fruit ognuno ha il suo gusto preferito e non litighiamo.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Dolfin, più di 100 anni in dolcezza

L’azienda Dolfin nasce nel 1914 producendo artigianalmente caramelle, ha da poco festeggiano i cento anni di attività nell’industria dolciaria. Negli anni Novanta ha lanciato sul mercato i Polaretti, ormai conosciuti e amati da tutti i bambini, ora presenti e apprezzati anche nel mercato estero in più di 50 paesi.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Oggi è un’azienda moderna, attenta ai temi della sostenibilità tanto da introdurre gli insaporitori del latte nelle cannucce ecologiche biodegradabili con i Polaretti Magic Milk e programmando nel prossimo futuro degli interventi strutturali per ridurre il proprio impatto ambientale.

Grazie a Dolfin noi mamme abbiamo imparato molto sui loro prodotti, sulla realtà aziendale, sull’acqua e le meravigliose creature ospiti del parco, oltre a farci vivere una giornata speciale con i nostri piccoli.

una-giornata-al-fresco-con-i-polaretti-dolfin

Post in collaborazione con Polaretti Dolfin

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.