'Una mamma lo sa': Elena Santarelli racconta in un libro la lotta del figlio Giacomo

una-mamma-lo-sa-elena-santarelli-racconta-in-un-libro-la-lotta-del-figlio-giacomo

Il nuovo libro di Elena Santarelli racconta l'incubo vissuto dal figlio colpito da un tumore celebrale maligno. "Abbiamo visto la luce, il tumore non può sempre vincere" così la showgirl assieme al compagno Bernardo infondono speranza a quelle coppie che si ritrovano ad affrontare lo stesso dramma.

Un libro che narra la battaglia del figlio contro il tumore

"Non avrei mai pensato di scrivere un libro soprattutto su questo tema", queste le parole di Elena Santarelli pubblicate sul suo profilo Instagram per presentare il suo libro dal titolo "Una mamma lo sa".

Pochi mesi addietro la showgirl dichiarava che suo figlio Giacomo, dopo due duri anni, aveva finalmente concluso la terapia e vinto la battaglia contro il tumore.

Elena ha voluto compiere un gesto più grande e scrivere un libro che raccontasse gli anni della malattia vissuti da Giacomo.

Era il 30 novembre del 2017 quando Elena e il compagno Bernardo Corradi scoprono della tumore di Giacomo. "Siamo disarmati, ma questa battaglia la vinceremo insieme", pubblicarono a quei tempi sui social.

Oggi a distanza di quasi due anni Elena, mettendo nero su bianco la sua storia, può raccontare di aver sconfitto quel terrificante nemico.

La vita è strana e lo so bene. Nell'ultimo periodo ho finto davanti a tutti perché avevo il timore di mostrare la mia fragilità materna, in fondo ogni mamma vuole proteggere il proprio figlio. Questa recita l'ho pagata a caro prezzo e ho deciso quindi di tirare fuori tutto, senza filtri.

Un libro di speranza per sostenere un grande progetto

L'intero ricavato dalla vendita del libro di Elena Santarelli verrà devoluto alla Onlus Progetto Heal che da anni si occupa dei bambini colpiti da tumori celebrali, di cura e di ricerca. I proventi, più nello specifico, serviranno per acquistare un simulatore per il reparto di neurochirurgia pediatrica presso l'Ospedale Bambino Gesù.

Il libro ha anche lo scopo di diffondere speranza fra quelle famiglie con bambini che affrontano quotidianamente la drammatica battaglia contro il tumore e che spesso si ritrovano in preda allo sconforto.

Giacomo finalmente è in follow up, i vari controlli hanno dimostrato che ha vinto questa battaglia. Oggi voglio testimoniare una storia a lieto fine per dare speranza a tutte le famiglie che combattono.

Elena è così riuscita ad uscire fuori dal tunnel. Il tenero annuncio della modella è arrivato nel mese di maggio, dopo essersi completamente affidata alle cure dei medici, che oggi ringrazia singolarmente.

Ancora desso, mentre ripensa a quei tristi momenti continua a commuoversi."Certi pensieri vorresti mandarli via", afferma con gli occhi lucidi fra le storie del suo profilo Instagram, "Credo però che non spariranno mai. E io li ho ripercorsi nel libro, con veramente tanta fatica".

"Una mamma lo sa", la cui uscita è prevista per il prossimo 22 ottobre nelle librerie, può essere ordinato anche tramite Amazon. Tutte le informazioni utili per sostenere il progetto si trovano leggendo il post di Elena Santarelli.

Visualizza questo post su Instagram

La vita è strana e lo so bene. Non avrei mai pensato di scrivere un libro, soprattutto con questo tema. Negli ultimi 2 anni ho finto davanti a tutti ma non ho mai finto con me stessa davanti allo specchio, poi chissà perché avevo il timore di mostrare la mia fragilità materna, in fondo ogni mamma vuole proteggere il proprio figlio, questa recita l'ho pagata a duro prezzo e grazie a questo libro ho tirato fuori tutto senza filtri, ci sono capitoli forti e altri piu leggeri ma credo che il linguaggio del cuore sia il più vero. Questo vuole essere un libro di speranza, perché noi abbiamo visto la luce(senza mai dimenticare chi non ha potuto vederla questa luce) il tumore non può vincere sempre. L'intero ricavato del libro andrà a @progettoheal, non una parte ma tutto il ricavato e le royalties,con l' obiettivo di "aiutare heal a comprare il simulatore per la neurochirurgia pediatrica dell' @ospedalepediatricobambinogesu, ed 🎈☺️" essere di aiuto a qualche mamma e papà che si trovano nella mia stessa condizione" vi lascio il link nella bio "😊 perché si può preordinare su amazon oppure lo troverete nelle librerie a partire dal 22-10 @edizionipiemme @mondadorielectalibri ✨

Un post condiviso da Elenasantarelli (@elenasantarelli) in data:

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.