Uomini: la maturità arriva dopo i 54 anni, lo dice la scienza

uomini-la-maturita-arriva-dopo-i-54-anni-lo-dice-la-scienza

Arrivano direttamente dagli Stati Uniti i risultati di uno studio incentrato sugli uomini, in cui si afferma che la maturità maschile sopraggiunge dopo il compimento di 54 anni. Il soggetto è stato concluso dopo aver esaminato un campione di 1000 uomini, valutandone lo stile di vita, le abitudini e la professione.

Maturità maschile a 54 anni

Dopo aver compiuto 54 anni gli uomini si sentono finalmente realizzati e più sicuri. Questa condizione li porta ad essere sereni, pronti per godere appieno la vita e quindi maturi.

In base agli studi condotti dai ricercatori americani allo stato attuale molti uomini impiegano diversi anni per potersi affermare socialmente e professionalmente, perché pressati dai ritmi della vita moderna.

In tanti casi i maschi fare i conti con le difficoltà finanziarie e si ritrovano costretti nel rinunciare alla paternità, in quanto non completamente autonomi economicamente. Queste condizioni ostacolano il raggiungimento della maturità maschile.

La scienza e la maturità maschile

Dall'esame dei dati emersi la situazione precaria in cui si ritrovano molti uomini non è la sola a ritardare il raggiungimento della completa maturità. Infatti, anche in età adulta, i maschi continuerebbero ad assumere comportamenti tipici dei ragazzi, a causa di ragioni legate all'insicurezza.

La paura di non avere un aspetto fisico piacevole, il timore di perdere i capelli, di diventare vecchi o di rimanere senza una casa accomunano moltissimi uomini: questi fattori, così come le complicazioni della vita quotidiana, li portano a non voler affrontare in maniera risolutiva i problemi, ma a rimandare nel tempo.

Durante lo svolgimento della ricerca gli studiosi statunitensi hanno raccolto diverse testimonianze. Alcuni uomini intervistati hanno dichiarato di sentirsi preoccupati a causa di ragioni più futili come i denti brutti. Altri, invece, hanno sollevato questioni più importanti come la paura del divorzio, dell'impotenza o della reale povertà.

Del resto non c'è poi molto da meravigliarsi: la maturità di un uomo inizia a 54 anni, ma è anche vero che oggi si vive più a lungo, mentre il costo della vita cresce a dismisura.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.