I vaccini causano l'autismo? La risposta di un bambino (VIDEO)

vaccini-autismo-marco-arturo

Marco Arturo, un bambino messicano di 12 anni, si è fatto portavoce di quanti ritengono che i vaccini, lungi dal costituire un reale rischio per la salute dei più piccoli, rappresentino l’arma più efficace per la protezione dalle più diffuse e pericolose malattie infettive (poliomielite, meningite, ecc.)

"Nessuna prova scientifica avvalora la tesi secondo cui sono i vaccini a causare l'autismo"

Marco Arturo, questo il nome del ragazzino pro-vaccinazioni, ha postato in rete un video che è in breve tempo diventato reale.

All'inizio della clip il giovane afferma che esistono prove scientifiche in base alle quali è possibile affermare che le vaccinazioni pediatriche causino l’autismo. Tali evidenze sarebbero contenute in una cartellina che il bambino stringe tra le mani, ma quando questi si accinge ad aprirla per “condividere” con il pubblico queste preziose informazioni, si rende conto che essa è vuota.

Insomma si è trattato di un acuto espediente narrativo per dimostrare ai più che, in realtà, non sono mai stati forniti dati scientifici credibili circa la correlazione tra vaccini e autismo

Please follow and like us:

73 comments

  1. Iulia Toader 1 Giugno, 2016 at 12:25 Rispondi

    io ho fatto tutti vaccini tranne mpr che aspetto il secondo richiamo….ma non lo fatto xche i vaccini tra di loro sono troppo avvicinati manco 3mesi distanza…per il mpr mi hanno chiamato a distanza di un mese e mezzo e ho detto che x ora non lo farò…il secondo richiamo non ricordo bene ma mi pare che a 4anni sia,non ne sono sicura…xche fin’ora non mi hanno chiamati…

  2. Jessica Vecchio 1 Giugno, 2016 at 12:48 Rispondi

    Anche io ero molto combattuta ,glielo faccio o no? Alla fine li ho fatti tutti tranne il meningococco che farà a breve,io sono vaccinata e mi sono detta che se disgraziatamente avesse contratto una delle malattie per cui esistono i vaccini ,non avrei più avuto vita..i miei dubbi SN svaniti quando dopo i vaccini ho visto mio figlio tale e quale a prima !

  3. Laura Scola 1 Giugno, 2016 at 13:47 Rispondi

    Elvis non è morto ma è tornato sul suo pianeta…credete a Red Ronnie, non vaccinate o non rispettate i tempi dei richiami…poi però se i vostri figli prenderanno qualche malattia mortale o gravemente invalidante andate dallo sciamano a farlo curare con la bava di bradipo.

    • Laura Scola 1 Giugno, 2016 at 14:27 Rispondi

      E per chi non lo sapesse…un medico ha tentato di dimostrare la correlazione tra vaccini e autismo ma per raggiungere il suo obiettivo ha dovuto FALSARE I DATI! Ha MODIFICATO I RISULTATI DELLA RICERCA! Questo essere ora è in galera ed è stato radiato dall’ordine dei medici!!! Posso solo provare a capire i genitori dei bambini autistici, ma per favore smettiamo di credere a qualsiasi ciarlatano! Questa gente è pericolosa!

    • Laura Scola 1 Giugno, 2016 at 14:56 Rispondi

      Cretino no…posso solo immaginare il dolore e le difficoltà dei genitori di questi bambini…sto solo dicendo che per quanto le emozioni siano dominanti, è necessario in questi casi essere il più razionali possibili e credere alla ricerca e agli esperti.

    • Angela Graziano 1 Giugno, 2016 at 18:35 Rispondi

      Il commento mi fa capire che non hai letto l’articolo: il bimbo vuole dimostrare esattamente il contrario e infatti apre la cartellina che ha in mano, che dovrebbe contenere le prove della relazione tra vaccini e autismo, ma la cartellina è vuota. Stiamo attenti a commentare senza leggere oltre il titolo…

    • Laura Scola 1 Giugno, 2016 at 18:53 Rispondi

      Mah…io l’articolo l’ho letto. E c’è scritto che ad oggi non ci sono prove della correlazione vaccino-autismo. Questo però sottintende che esista la possibilità di tale correlazione. Questi potrebbe essere potenzialmente pericoloso perché non lo esclude. Di fatto, ad oggi, la comunità scientifica esclude qualsiasi possibilità. Giusto per essere pignola.

    • Milena Cuccu 2 Giugno, 2016 at 09:37 Rispondi

      no, se guardi il video, il bambino lo dice “non ci sono prove a riguardo, proprio perchè non c’è alcuna relazione”. Purtroppo la gente ottusa che crede che ci sia relazione, è convinta che ci siano anche delle prove scientifiche… 😔

    • Angela Graziano 2 Giugno, 2016 at 12:22 Rispondi

      Ho riletto l’articolo per scrupolo e mi sembra che si dica invece con una certa forza e gravità dell’importanza dei vaccini. Ricopio solo la conclusione del pezzo: “Insomma si è trattato di un acuto espediente narrativo per dimostrare ai più che, in realtà, non sono mai stati forniti dati scientifici credibili circa la correlazione tra vaccini e autismo.”
      Come a dire “attenti a credere a quelli che vi presentano pseudoprove scientifiche”. Non ti pare?

    • Laura Scola 2 Giugno, 2016 at 14:05 Rispondi

      Si Angela, ed è quello che sto dicendo anche io. Il problema è che per alcuni dire che non sono state trovate correlazioni significa fino ad ora…e questo mi preoccupa e dovrebbe essere trasmesso in maniera molto più esplicita che qualcuno ha provato ma ha fallito per cui è totalmente escluso. Spero di essemi spiegata.

    • Samantha Volpi 2 Giugno, 2016 at 16:43 Rispondi

      Vabbé Laura Scola, ma allora vale per ogni cosa. La scienza ad oggi non prova che esista una correlazione. Domani sarà diverso? Non è detto. Tante cose la scienza ad oggi non può provare, molte di queste probabilmente semplicemente perché non esistono… Esempi?
      Non esistono ad oggi prove scientifiche che i vaccini casino l’autismo
      Non esistono prove scientifiche che esistono gli extraterrestri
      Non esistono prove scientifiche che si possano guarire le persone col pensiero
      Ecc…
      Nel futuro qualcuno pensa che un extraterrestre autistico per colpa di un vaccino possa curare il prossimo col pensiero? Direi che è altamente improbabile… Ma scientificamente possiamo solo dire “non ci sono evidenze scientifiche che facciano presupporre che questo sia possibile”.
      Poi che dire… La fede in ciò che la scienza non può dimostrare va oltre la più fervida immaginazione

    • Angela Graziano 2 Giugno, 2016 at 17:16 Rispondi

      Onestamente non vedo pensieri sottintesi o conclusioni possibiliste nelle parole dell’articolo, vi consiglio di rileggerlo. Posso capire la preoccupazione per il tema vaccini, ma mi sembra fuori luogo commentare con toni forti come se l’autore del pezzo avesse invece aperto uno spiraglio a chissà quali possibilità. Ha dato una notizia, riportando dei dati, senza esprimere giudizi. Poi, chi è contro i vaccini e crede alle teorie complottistiche delle case farmaceutiche, sicuramente leggerà tra le righe qualunque cosa in qualunque articolo (non ci sono prove:ah, le hanno cancellate! Hanno falsato i risultati! Hanno impedito le vere prove! Ecc..)

    • Sandy Maccarelli 1 Giugno, 2016 at 23:29 Rispondi

      Perdonami dal video io bambino non mi sembra poi tanto bambino e chi ti ha detto che qualcuno lo ha usato e che lui non si sia documentato da solo ?! Essere piccoli non vuol dire essere stupidi e non capire le cose. E poi si possono avere tutte le idee di questo mondo MA è un dato di fatto che non vi sono nessi tra l’autismo e i vaccini e a dimostrarlo è la scienza, la stessa che ha dimostrato che la terra è tonda, che gira intorno al sole e via discorrendo.

  4. Alessia Serbandini 1 Giugno, 2016 at 15:38 Rispondi

    I dubbi ovviamente da mamma ti vengono… Ma la paura che mio figlio prenda malattie che invece potevo evitare con i vaccini ha vinto la paura..
    Gli ho fatto fare tutti i vaccini e se erano troppo vicini la mia pediatra me li rimandava… Voglio essere sicura che ho fatto tutto x proteggere mio figlio senza rimpianti! Ne morirei

  5. Gabrysweetheart Gabrielli 1 Giugno, 2016 at 15:51 Rispondi

    I bambini devono essere vaccinati, è un salvavita!!!…mi sono documentata moltissimo e l’ unica relazione reale che C è tra vaccini e autismo è che il bambino sia già geneticamente predisposto a questo tipo di patologia…con la vita dei bimbi non si scherza!!! …

    • Alessia Palmucci 1 Giugno, 2016 at 19:49 Rispondi

      Purtroppo la questione è ben più complicata, è quanto mai rara una reazione grave al vaccino ma è pur sempre al possibile. Parlo della possibilità di un figlio che subisca una paralisi cerebrale o danni molto gravi. Occorrerebbero semplicemente esami prevaccinali.

  6. Antonina Giaramita 1 Giugno, 2016 at 18:03 Rispondi

    Scusate qualcuno sà dirmi sè tra i bambini non vaccinati ci sono casi di autismo? Stranamente é una domanda che ho sempre fatto quando trovo questi commenti sul non vaccinare. Mi risponda qualcuno che è contrario ai vaccini per favore

    • Azzurra Picuno 1 Giugno, 2016 at 18:16 Rispondi

      Garda, l’altro gg è morta una bimba di sids. Malauguratamente il gg prima aveva fatto il vaccino.. Subito colpa dei vaccini. Fatta autopsia e scoperto che era sids. Purtroppo 😔

    • Alessia Palmucci 1 Giugno, 2016 at 19:35 Rispondi

      Guarda esistono i danni da vaccino, ma non sono attribuibili al vaccino stesso ma in realtà il bimbo è già portatore di una determinata patologia e il vaccino scatena una reazione che porta per esempio a danni cerebrali. Dovrebbero essere effettuate analisi prevaccinali ma hanno dei costi fuori dalla portata di una famiglia comune. L’autismo non è però più correlato a vaccino da anni.

    • Rossella Brunetti 2 Giugno, 2016 at 09:08 Rispondi

      La mia vicina di casa non ha vaccinato il figlio per paura che potesse contrarre qualche effetto collaterale. Il bambino è affetto da una lieve sindrome di autismo.
      Secondo la mia ginecologa ci sono studi che dimostrano che innanzi tutto ci debba essere una predisposizione genetica, ma che l’autismo possa essere causato dai pesticidi presenti nello schifo che ci vendono da mangiare e nei metalli presenti sempre sulle nostre tavole.
      I vaccini possono causare danni, certo, ma tanto quanto possono farlo i farmaci, purtroppo non possiamo sapere a 3 mesi del bambino a cosa sia allergico.

  7. Linda Canfarone 2 Giugno, 2016 at 08:35 Rispondi

    Ah sì? Allora perché a decine e decine di famiglie e’ stato riconosciuto il danno? Quanta ignoranza… E comunque non è solo l’autismo che deve preoccupare… Ma i danni a lungo termine che purtroppo in alcuni casi sono anche peggiori dell’autismo! .. Ma… Tutti correre ad avvelenare i figli! 😡

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.