Videolezione a sorpresa di Jon Bon Jovi: il rocker scrive assieme ai bimbi il suo nuovo brano (Video)

videolezione-a-sorpresa-di-jon-bon-jovi:-il-rocker-scrive-assieme-ai-bimbi-il-suo-nuovo-brano

Dopo aver composto la prima strofa di "Do what you can" (un brano che ha chiesto ai suoi fan di completare), Jon Bon Jovi ha dato vita a una iniziativa social dedicata ai bambini: il rocker è apparso in streaming durante la lezione online di una classe di una scuola della Florida e ha fatto una sorpresa ai piccoli alunni.

La sorpresa di Bon Jovi agli alunni della Florida

Scrivere una canzone assieme al proprio artista preferito: è questa la sorpresa riservata ad alcuni bambini di una scuola statunitense che negli scorsi giorni hanno avuto modo di partecipare a un originale contest ideato sui social da Jon Bon Jovi, leader dell'omonimo gruppo hard rock originario del New Jersey.

Infatti il 58enne frontman della band aveva lanciato dal suo profilo Instagram una sfida a tutti i suoi followers scrivendo la prima strofa di "Do what you can" (un brano in cui si raccontano le storie di tutti quelli che vivono in quarantena a causa del Coronavirus) e invitandoli a completare il resto della canzone. E dopo aver ricevuto circa 6000 strofe Bon Jovi ha tenuto una videolezione agli alunni della March Pointe Elementary School di Palm Beach Gardens (Florida) coinvolgendo anche i suoi fan più piccoli.

I "pensierini" dei bimbi finiscono nel suo nuovo brano

Intervenuto in diretta streaming grazie alla collaborazione con uno degli insegnanti della scuola, Bon Jovi ha fatto simpaticamente irruzione nel corso di una delle lezioni online di una classe: tra lo stupore degli alunni infatti l'artista prima ha giocato un po' interpretando a suo modo con la chitarra i compiti assegnati dal loro insegnante e poi ha chiesto ai bambini di inviargli anche alcuni "pensierini" incentrati sul modo in cui stanno vivendo la quarantena e il lockdown in America. E tra lo stupore dell'intera classe lo stesso Bon Jovi ha annunciato non solo che alcuni dei loro spunti saranno inseriti nel testo della nuova canzone ma anche che i proventi derivanti dalla vendita del futuro singolo serviranno a finanziare delle iniziative di beneficenza a favore di tutti coloro che sono stati colpiti dalla pandemia da Covid-19.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.