17 nipoti in posa per ricordare il nonno

17 nipoti in posa

Chrissy Roussel, una mamma blogger americana, ha voluto omaggiare suo padre, morto tre anni fa, con una foto originale che immortala tutti i suoi 17 nipoti, quelli che ha conosciuto in vita e quelli nati dopo la sua morte, che rappresentano la sua grande eredità.

17 nipoti sorridenti: l’idea di Chrissy per la festa del papà

Quando viene a mancare un genitore le celebrazioni sono spesso un momento triste perché ci si rende conto in maniera ancora più evidente che quella persona non è più tra noi e quanto ci manca. In questo caso, Chrissy ha trasformato la festa del papà in un giorno di gioia. Suo padre è morto tre anni fa, ma quando lei guarda i suoi 17 nipoti (i suoi 5 figli e quelli delle sue due sorelle e tre fratelli) lo rivede nei loro sorrisi e nella loro gioia. Di recente Chrissy, sua madre, i suoi fratelli e le rispettive famiglie sono andati al mare tutti insieme, come spesso fanno per riunirsi. Hanno deciso di fare una foto tutti assieme, ma un po’ diversa dal solito: tutti i 17 piccoli nipoti si sono disposti in ordine cronologico e hanno indossato delle colorate magliette con dei numeri, dall’uno al 17. La nipote più grande ha 14 anni, la più piccola 2. È uno scatto felice di tanti cugini sorridenti durante una giornata al mare.

Chrissy e l’originale foto di famiglia

In questa missione originale Chrissy è stata supportata da sua sorella che ha creato le magliette colorate con i numeri e dalla loro cognata Annabelle Rose, fotografa professionista che ha realizzato lo scatto che è subito diventato virale. Un lavoro di squadra di tre mamme che con un po’ di ingegno e tanto amore hanno voluto realizzare un ricordo prezioso, per la loro famiglia e per il nonno dei bambini che, nonostante non sia più con loro, ha lasciato una splendida eredità.

4 comments

Lascia un commento