I 7 errori comuni dei genitori: pronti a rimediare?

errori comuni genitori educazione figli

Non è facile essere genitori e ognuno lo è a suo modo, ma ci sono almeno 7 errori comuni che tutti commettiamo, secondo gli esperti. Quali sono e come possiamo rimediare?

Anche i genitori sbagliano nell'educare i figli

Un'enciclopedia in cui cercare ogni volta una soluzione quando si tratta dell'educazione dei figli non esiste ancora e nessuno potrebbe mai riuscire a scriverla, se non in linea generale. Ogni bambino è diverso dall'altro e ogni genitore è differente da altri.

Ci sono, però degli errori comuni che tutti facciamo secondo l'esperto Mike Leary. Lo psicologo familiare statunitense ha stilato un lungo elenco in merito e ha affermato che questi sbagli possono anche contribuire in modo negativo alla salute mentale e fisica dei bambini nel lungo termine.

I 7 errori comuni che fanno i genitori: tu ne fai?

  1. Dare troppe scelte al bambino: offrire varie alternative, ad esempio quando si mangia o quando si gioca, confonde i bambini che si sentono sopraffatti dalle troppe opzioni.
  2. Lodarli in tutto o criticarli in tutto. Nel primo caso i piccoli non imparano a guadagnarsi le cose e nel secondo cercheranno di essere perfetti in tutti i settori della loro vita.
  3. Rendere i bimbi felici ad ogni costo. Devono imparare a farsi felici e non a essere contenti per forza.
  4. Sottoporli a troppi impegni: riempire le giornate dei più piccoli con una serie di attività sia ludiche che sportive dopo la scuola non li farà stare lontano dai guai. Hanno bisogno anche di annoiarsi per stimolare la creatività.
  5. Non limitare il loro tempo davanti a uno schermo che sia quello della tv, del telefonino o del computer. È importante non lasciarli in balia di un mondo virtuale.
  6. Sculacciare il bambino prima dei 5 anni. Questo non serve per farlo star buono o educarlo, ma genera rabbia e timori ed è utile solo a crescere dei bulli.
  7. Non leggere ai piccoli prima di dormire. Tale attività è importante per sviluppare la loro immaginazione ed è bene anche fare qualche domanda ai più grandi la sera per sapere come è andata la giornata e fargli capire il nostro interesse.

9 comments

  1. Romina Geminati 28 agosto, 2017 at 21:40 Rispondi

    Ormai gli errori delle mamme li abbiamo capiti. Inevitabile sbagliare. A volte riconoscere gli aspetti positivi non sarebbe male!
    Anche perché non passa serata in cui non ci autocritichiamo!

    • Renata Pistritto 29 agosto, 2017 at 07:10 Rispondi

      Ooohh finalmente!!! Articoli su articoli in cui si leggono solo critiche critiche critiche più o meno velate, e non parlo solo di questa pagina ma di una tendenza generale. In questo modo si creano solo genitori insicuri che hanno paura ad agire per paura di sbagliare in ogni occasione!
      State creando un esercito di genitori che non sanno più come muoversi… l’errore sta nel modo in cui comunicate. Provate a scrivere articoli che non siano solo una lista nera di errori da non fare, almeno uscireste fuori dal coro degli articoli e articoletti tutti uguali che circolano sul web!

  2. Simona Cama 29 agosto, 2017 at 08:59 Rispondi

    Io sono cresciuta più o meno con tutti questi sbagli fatti da mia madre( detto dalle mie sorelle e fratelli ovvio) eppure non sono una bulla…non lo sono mai stata…anzi le prendevo sempre !!! Non è uguale per tutti…i bambini nascono già con un loro carattere e correggi in base a ciò che fanno! E comunque penso sempre che il miglior esempio di educazione sia il rapporto tra i genitori!

Lascia un commento