Bimba morta per meningite, la mamma: “Non baciate i neonati”

neonata morta per meningite per un bacio

Mariana è morta di meningite dovuta al virus dell'herpes e la mamma, disperata, lancia un messaggio a tutti per difendere la vita di altri neonati.

La storia di Mariana, morta per meningite

Aveva fatto stringere il cuore la storia di Mariana malata di meningite. Solo qualche giorno fa la mamma aveva pubblicato su Facebook gli aggiornamenti sul suo stato di salute. La piccola si era ammalata di una rara forma di questa malattia causata da un herpes labiale. Qualche parente, in visita alla piccola appena nata, baciandola le aveva trasmesso il virus virale. Non tutti i contagiati sviluppano la meningite, ma Mariana sì e in breve i suoi organi hanno ceduto ed è morta.

L'appello della mamma per salvare altri neonati

Nicole, la mamma, ha lanciato un doloroso appello: "Non baciate i neonati". A costo di apparire antipatici e iperprotettivi è importante proteggere i bambini appena nati. Quando arrivano amici e parenti in visita assicuratevi che si siano lavati le mani, che non abbiano raffreddore o altre malattie e che chiedano il permesso prima di prendere in braccio il bambino. Sono richieste che possono salvare la vita dei nostri piccoli.

46 comments

  1. MenaeSaverio Derosasica 24 luglio, 2017 at 15:43 Rispondi

    I miei parenti mi odiano.E io ci soffro. Non capisco xke non mi comprendono. In fondo cerco di tutelare solo la salute del bimbo. Per non parlare della gente che per strada gli tocca le mani la testa ecc ecc mi hanno venire un nervoso

    • Silvia De Rossi 24 luglio, 2017 at 16:16 Rispondi

      Tranquilla, mia madre (ergo anche mio padre) mi ha mollata sola i primi 8 mesi perché si è offesa che le dicevo di lavarsi le mani prima di prendere mio figlio😑 Poi un po’ è rinsavita e un po’ non c’erano più grossi pericoli per il piccolo. Ci sono stata malissimo, ma poi crescono e tutto torna alla normalità😅

    • Silvia Mariani 24 luglio, 2017 at 17:03 Rispondi

      Il nn toccategli le mani e’ una legge!!!! Che odio!!! Ma cavolo la gente non capisce che è la prima cosa che mettono in bocca?!?! E loro subito li a toccare !! 😡😡😡😡😡 detesto!!!!

  2. Fata Dei Sogni 25 luglio, 2017 at 13:31 Rispondi

    Infatti per I neonati esistono le muffole antigraffio che vanno bene anche quando arrivano gli imperterriti…che vogliono baciare le loro manine. Rrrr….anche io pensavo che la meningite si trasmettesse solo con un contatto diretto con un malato…invece il focolaio della malattia nei portatori sani ha sede proprio nelle alte vie aeree. Per cui si e’ molto esposti e I bambini con un sistema immunitario che ancora deve svilupparsi sono proprio a rischio. Ha ragione questa mamma!!!

  3. Ivana Alpini 26 luglio, 2017 at 07:05 Rispondi

    Io nn credo affatto a tutto questo ……un bimbo nn si ammala x questo se fosse così ne morirebbero a migliaia ma ci pensate prima di parlare almeno ??? Io nn ho parole…….è così che si formano gli anticorpi , a contatto con l’umanità, l’aria, il tempo, e con una sana alimentazione……cercate di nn essere ridicole mamme x favore

Lascia un commento