Bimba piuma di soli 700 grammi operata per salvarla

bimba piuma 700 grammi

Una neonata prematura di soli 700 grammi ha attraversato l'inferno per sopravvivere e all'ospedale di Parma un'equipe di medici ha fatto l'impossibile per aiutarla.

Il calvario della prematura di soli 700 grammi

All'ospedale di Parma da sette mesi c'è una piccola nata prematura al sesto mese di gravidanza. Una bimba piuma da tanto leggera, che dal momento in cui è venuta al mondo ha dovuto attraversare un calvario fatto di operazioni per risolvere i problemi intestinali e cardiovascolari dovuti proprio alla nascita così in anticipo. Accanto a lei i suoi genitori, speranzosi di poter tenere tra le braccia la loro figlia, così tanto desiderata.

La piccola sta per tornare a casa

L'equipe di medici dell'ospedale Maggiore hanno collaborato in sinergia per poter dare un futuro alla bambina. Sono state tanti gli interventi effettuati sul suo corpicino: la piccola guerriera ha dovuto lottare fin dalla nascita, ma adesso sta bene. Pesa tre chili e mezzo e sta per essere dimessa dalla struttura sanitaria. Finalmente può cominciare la sua vita, nella sua casa, con la sua famiglia.

3 comments

Lascia un commento