La “Casa dei papà” accoglie le famiglie dei bambini malati

casa dei papà

La Casa dei papà è una struttura che accoglie i padri dei bimbi che sono ricoverati all'ospedale Bambin Gesù di Roma e che spesso devono seguire i loro figli per degenze a lungo tempo. Si tratta di un'iniziativa nata grazie al sostegno della comunità parrocchiale di S.Dorotea, la comunità francescana di S.Giacomo alla Lungara e i volontari Regina Coeli.

Casa dei papà: una struttura per i padri dei bambini ricoverati

In questi giorni a Roma è stata finalmente inaugurata la Casa dei papà, una struttura innovativa collegata all'ospedale Bambino Gesù che consente ai padri dei bimbi malati di poterli seguire per lungo tempo nei ricoveri e di non farli sentire mai più soli. I promulgatori di questa iniziativa spiegano infatti che spesso star vicino ad un bambino malato per i genitori non è semplice, soprattutto se le famiglie non risiedono stabilmente a Roma.

Proprio per questo motivo è stata ideata questa struttura che ha sede in via della Lungara e che per il momento prevede sei posti letto. Un fattore molto importante poi è il fatto che si tratta di un'accoglienza che non prevede alcun tipo di costo anzi: i papà potranno consumare all'interno della struttura sia la prima colazione che la cena.

Casa dei papà: una rete di solidarietà su tutto il territorio

Lo scorso settembre è stato fatto un periodo di rodaggio per la struttura che ha potuto ospitare oltre 120 padri, tra cui il più lontano proveniva dall'Afghanistan. Altri papà invece sono arrivati dalla Libia, dalla Grecia, dall'Albania ma anche dall'Italia meridionale. Dopo questo periodo la Casa dei papà è stata finalmente inaugurata con grande entusiasmo da parte di tutti. Si spera quindi che questo tipo di azione solidale possa continuare ed estendersi il più possibile per dare una mano alle mamme e ai papà che ogni giorno devo combattere con la malattia e la sofferenza dei propri bambini.

Lascia un commento