"Chiamatemi Francesco": il film sul Papa arriva al cinema

chiamatemi-francesco

Era il 13 marzo 2013 quando dalle finestre del Vaticano si affacciava per la prima volta, con timidezza e umiltà, colui che sarebbe diventato uno dei pontefici più amati di sempre: Papa Francesco. Con il suo accento argentino, il suo parlare pacato e il suo volto pacifico, Francesco ha conquistato fin da subito il cuore dei fedeli, ma si è fatto apprezzare anche da moltissime persone che non nutrono alcuna fede cristiana, ma che ne hanno notato subito alcune innegabili qualità.

La sobrietà nei paramenti, il modo di parlare alla gente, la vicinanza con gli ultimi: sono solo alcune delle caratteristiche che ci hanno fatto innamorare di papa Bergoglio.

Ma da dove viene quest’uomo che ha fatto parlare di sé il mondo intero e che ovunque vada raccoglie folle di gente desiderosa di ascoltarlo? Qual è la sua storia? Chi era quando si chiamava ancora, semplicemente, Jorge Mario?

Il 3 dicembre nelle sale italiane è arrivato il film “Chiamatemi Francesco – Il Papa della gente”, diretto da Daniele Luchetti ispirato alla vita di Papa Francesco.

"Chiamatemi Francesco - Il Papa della gente"

La storia racconta cinquant'anni di storia, dalla giovinezza di Jorge Mario, figlio dei Bergoglio, una delle tantissime famiglie di italiani che immigrarono in Argentina in quegli anni, fino alla sua elezione a Papa.

Tutto ciò che concerne, dunque, l’uomo Jorge che il mondo non conosce, quel che era prima della sua “trasformazione” in Francesco I, una vicenda che si snoda lungo l’arco della vita del futuro pontefice sullo sfondo di un Paese che vive cambiamenti epocali.

Un uomo come tanti, dunque, ma dal destino unico: quello di arrivare a occupare la carica più alta della Chiesa Cattolica facendolo con tenacia, determinazione e umiltà.

A dare il volto a Jorge Bergoglio saranno due attori: l’argentino Rodrigo De La Serna, che interpreta il futuro Papa da giovane, e il cileno Sergio Hernandez, che invece nel film  girato tra Buenos Aires e Roma sarà Francesco.

Se anche voi siete affascinati o incuriositi dalla figura di Papa Francesco, questo film potrebbe essere l’occasione per portare la famiglia al cinema durante le vacanze di Natale e per scoprire la storia di uno degli uomini più amati al mondo. 

Lascia un commento