Le curiosità del Natale da raccontare ai bambini

curiosità natale bambino

Il Natale si avvicina, forse la festa più sentita non solo in Italia ma in generale in tutti i paesi del mondo che seguono la religione cristiana. Sul Natale ci sono tanti aneddoti e curiosità che forse non conosci, che si mischiano tra tradizioni sacre e profane molto antiche.

Quando è nato Babbo Natale? Perché è bianco e rosso? Chi ha inventato il panettone? Perché si usa l'albero come simbolo del Natale? Almeno una volta i tuoi bambini ti avranno posto una di queste domande, cerchiamo quindi di conoscere le curiosità del Natale da raccontare ai più piccoli.

Le curiosità del Natale: le vere origini di Babbo Natale

Una domanda tipica che fanno i bambini è la seguente: "Quando è nato Babbo Natale?". Sembra che il simpatico omino barbuto sia nato nel 1931, ma per motivi non esattamente nobili. La sua figura fu infatti studiata da un pubblicitario, Sundbolm, che inventò Babbo Natale per sponsorizzare una notissima bevanda, la Coca-Cola. In effetti Babbo Natale, guardandolo bene, ha gli stessi colori della Coca-Cola di cui è il principale testimonial ancora oggi.

Altri simpatici aneddoti sul Natale

Il panettone è uno dei dolci tipici natalizi in Italia, ma ultimamente si sta diffondendo anche in altri paesi come gli Stati Uniti. In realtà il panettone sembra essere nato per caso, poiché deriva da "Pan di Toni". La leggenda racconta che un aiuto cuoco della famiglia Sforza inventò appunto il panettone per porre rimedio ad un errore culinario.

Eccoci all'albero di Natale, un altro simbolo imprescindibile del Natale. Le sue origini sono antichissime, in quanto già gli Egizi utilizzavano piccole piramidi di legno in onore del Dio Sole. Successivamente la tradizione si diffuse in tutte le popolazioni del Nord Europa, in modo particolare nella mitologia norrena, dove l'abete era un albero sacro per il dio Odino. Anche per il Cristianesimo l'albero ha una notevole valenza, poiché è simbolo di vita e di rinascita.

Infine lo scambio di regali deriva da un'antica tradizione romana, i Saturnali, che si tenevano tra il 17 ed il 23 dicembre. Si trattava di una tradizione di buon augurio, mentre oggi lo scambio di regali è diventato una pratica prevalentemente consumistica.

Voi quali altre curiosità sul Natale ci raccontate?

Lascia un commento