In gravidanza con le macchie: l'allergia al feto in pancia (FOTO)

Una mamma australiana di nome Summer Bostock ha affrontato il suo cammino di futura mamma in maniera diversa dal solito. Ha scoperto l'allergia al feto durante la sua gravidanza. Prima sono comparse delle macchie sulla pancia, poi sono aumentate per presentarsi nelle gambe e sulla schiena. Il dolore era insopportabile, il prurito le ha fatto vivere momenti terribili.

Summer Bostock allergia al feto

L'allergia al feto durante tutta la gravidanza

Dopo aver effettuato il controllo medico ha scoperto di avere un’eruzione polimorfica della gravidanza, una malattia che non crea disturbi gravi né al bambino in grembo né alla mamma, ma che fa soffrire dal punto di vista psicologico per via del prurito che porta la patologia.

«Il prurito era così intenso che non riuscivo a dormire – racconta la donna. Ho applicato creme e unguenti, ma nulla riusciva a lenire le mie sofferenze».

La scomparsa delle macchie: doppia gioia dopo il parto

Dopo il parto, macchie e prurito sono scomparse magicamente per dare alla donna una doppia felicità: quella di essere diventata mamma e non di dover più sopportare un dolore tremendo in tutto il corpo. 

Lascia un commento