Una parrucca da principessa: Kate Middleton dona i capelli ai bimbi malati

kate middleton donazione capelli bimbi malati

Secondo fonti vicine alla Royal Family, la duchessa di Cambridge Kate Middleton ha donato i suoi capelli alla Little Princess Trust, associazione che aiuta i bambini malati di cancro. La notizia è stata resa nota dai più importanti tabloid inglesi.

La donazione anonima dei capelli di Kate Middleton

Il taglio di capelli della duchessa risale a qualche mese fa, ma la notizia è uscita solo adesso perché Kate Middleton ha compiuto il gesto in forma anonima. L'idea della generosa donazione le sarebbe venuta qualche mese fa, durante un taglio di capelli di quasi 20 centimetri. Ha pensato che quei capelli, anziché finire nella spazzatura, potevano rendere felici le bambine malate di cancro che hanno perso i capelli come effetto collaterale della chemioterapia.

I capelli della principessa sono stati inviati alla Little Princess Trust in forma anonima, in modo che non si venisse a sapere che provenivano dalla famiglia reale. "È bello pensare che da qualche parte una bambina stia indossando una parrucca fatta con i capelli di una vera principessa" commenta una fonte vicina alla Middleton.

L'associazione aveva già ricevuto una donazione di capelli da un personaggio famoso. Nel 2016 la star degli One Direction, Harry Styles, cambiò look tagliando i suoi capelli lunghi e li diede in beneficenza. Harry Styles pubblicò la foto della sua coda tagliata su Instagram e la notizia fece il giro del mondo.

Little Princess Trust, l'associazione che aiuta i bimbi malati di cancro

La Little Princess Trust è un'associazione nata nel 2006 e fondata dai genitori di Hannah Tarplee, una bambina che si ammalò di cancro e che morì nel 2005 dopo una coraggiosa battaglia. A quei tempi non era semplice trovare parrucche per bambini di qualità, così, dopo la morte di Hannah, i suoi genitori hanno voluto fare qualcosa perché le bambine di oggi non abbiano più questa difficoltà e possano continuare ad avere capelli veri come tutte le bambine del mondo. L'associazione non si occupa solo di fornire parrucche di capelli veri, ma anche di raccogliere fondi per la ricerca contro il cancro infantile e per trovare soluzioni che riducano al minimo gli effetti collaterali della chemioterapia.

7 comments

Lascia un commento