Le origini della festa del papà: come è nata?

le origini della festa del papà

La festa del papà, in tutto il mondo, segna il forte legame che lega padri e figli. In molti posti, la tradizione vuole che il bimbo regali al papà una cartolina di auguri, ma molti altri preferiscono sfruttare questo giorno con un pasto speciale e passando insieme del tempo di qualità.

Anche se, come molte altre feste, viene additata a festa commerciale, le sue radici storiche, sono molto più profonde di quanto si creda.

La festa del papà, in Italia si celebra oggi, 19 Marzo e coincide con il giorno di San Giuseppe.

In tutto il mondo si celebra lo stesso giorno?

No, solo in Spagna e Portogallo si celebra il 19 Marzo, come da noi. In Bulgaria, invece si celebra il 20 Marzo. In Argentina, Olanda, Francia, Stati Uniti,  Canada, Cina e Giappone, India è sempre la terza domenica di giugno, in Ucraina la terza domenica di Settembre, in Australia e Nuova Zelanda la prima domenica di settembre.

Quali sono le origini della festa del papà?

Le origini della festa del papà non sono del tutto note. Secondo la tradizione ci sarebbero due possibilità.

Secondo una prima versione, tutto è iniziato grazie a una donna di nome Grace Golden Clayton dal Fairmount, West Virginia. Orfana del suo papà, avrebbe insistito tanto con il pastore della chiesa Metodista per un sermone in onore dei tutti i papà, nel 1908.

Probabilmente, la donna ha insistito a causa della tragedia della miniera del Monongah, avvenuta sempre in West Virginia nel 1907. Questa calamità, una delle peggiori nella storia delle miniere degli Stati Uniti, ha ucciso 362 uomini, lasciando vedove 250 donne e orfani più di 1000 bambini. Grace ha voluto offrire un tributo ai papà morti, incluso il suo.

...E l’altra storia sulla festa del papà?

La figlia di un veterano della guerra civile, Sonora Smart Dodd dall’Arkansas, ha voluto omaggiare il padre che ha cresciuto da solo 6 figli, dopo la morte di parto della moglie. Sonora aveva solo 16 anni quando la mamma morì. Ascoltando un sermone per la festa della mamma, nata nel 1905, ha ritenuto importante celebrare anche i genitori maschi. Come Grace, lei stessa ha convinto il suo pastore (anch'egli Metodista) a fare uno speciale sermone dedicato a suo padre.

Insomma, come tradizione, tutto nasce dallo smodato amore che le figlie hanno per i padri.

Lascia un commento