Mamma Charity e i capelli rosa di sua figlia dividono il web (VIDEO)

Charity Grace capelli rosa figlia City

È un video che ha fatto scalpore, su un argomento che da sempre divide il popolo delle mamme.

Charity e il video dei capelli rosa di sua figlia City

La famosa makeup artist e mamma Charity Grace LeBlanc ha postato un video per lei molto simpatico. La protagonista è sua figlia City, di soli due anni. Nel video, la mamma americana tinge i capelli di color rosa a sua figlia in una sorta di tutorial da prendere come esempio per trascorrere un momento divertente in casa.

I capelli della piccola City sono stati tinti con un colorante vegetale, con un effetto che dopo pochi giorni sparisce, e Charity ha chiarito che il desiderio di avere i capelli prima blu e poi rosa è arrivato proprio dalla bambina.

Un video che ha scosso il web

Il video ha fatto il giro del mondo, è stato visto più di 1,3 milioni di volte e ha ricevuto tante critiche. Dai commenti preoccupati per il tipo di colorante utilizzato, ai commenti più psicologici e negativi per lo stile educativo scelto da Charity.  Altri commenti hanno difeso il gesto della mamma, sostenendo che sia giusto lasciare liberi i bambini di esprimere la loro personalità eccentrica anche a due anni.

Voi che dite: è giusto considerare una bambina di due anni come una top model?

38 comments

  1. Ilaria Liut 7 luglio, 2017 at 19:36 Rispondi

    Spero che sia tutro naturale… ma comunque non condivido, a due anni non sceglie sola il colore dei capelli, mia figlia è già tanto se sa di avere i capelli… Quindi a me sembra una scelta della madre, non della bambina.

  2. Aschieri Sonia 7 luglio, 2017 at 20:24 Rispondi

    Ma non avete altri problemi ?il colorare i capelli a una bimba non e niente io mi preoccuperei di più di quei genitori che fanno uscire le figlie come se fossero 20 enni e poi tornano incinte

  3. Daniela Carannante 7 luglio, 2017 at 20:33 Rispondi

    Anche mia figlia sei anni li voleva,ma dovrà aspettare,x adesso si deve accontentare delle ciocche finte colorate…anche se fosse uno shampoo qui chiamano i servizi x molto meno! ;) lo dico xké ne faccio parte…date alle età un minimo di decenza

  4. Sheryl Cataldo 7 luglio, 2017 at 21:03 Rispondi

    Mia figlia ha 2 anni e insiste che vuole i capelli rosa. Mia figlia è una bambina molto vanitosa e non è stato trasmesso a casa perche io e il papà siamo dei tipi semplici. Però non glieli farei mai… penso che ogni cosa debba avere le sue tappe.

  5. Maria Magri 7 luglio, 2017 at 22:23 Rispondi

    Io alla mia gli faccio la piastra e la trucca a volte , vuole imitare me.. e io acconsento .. e fidatevi a volte sono proprio i bimbi ad esser precoci e non noi mamme ..

  6. Livia Louboutin Cocozza 8 luglio, 2017 at 08:14 Rispondi

    “Sessualizzazione” per i capelli rosa mi sembra eccessivo, ma mi sembra eccessivo anche tingere i capelli di rosa.. sono d’accordo sul voler lasciare che i bambini esprimano la propria personalità, ma ci sono sicuramente modi meno dannosi per la salute!

  7. Claudia Ciamplaini 8 luglio, 2017 at 09:57 Rispondi

    Mia figlia ha 9 anni. Dopo essersi nuovamente rasata i folti riccioli che ha (asimmetrica) perché lei ama essere controcorrente ma sopratutto Piacersi…… martedì le ho preso i gessetti per tingerle i capelli 🤗 che vuole Viola.

  8. Elena Lela Bassi 8 luglio, 2017 at 16:50 Rispondi

    Nn credo sia nocivo e non credo che sia un discorso.di sessualizzazione. Credo nella semplice incapacitá delle mamme d oggi di dire no……ogni.cosa é concessa e dire sempre si ha portato a tagliare sempre piu tappe…. una volta ci si tatooava, bucava (pircing), faceva sesso a 18 anni…. ora a 12……
    una volta ci si tingeva e truccava alle superiori ora a 2 anni….. siamo la causa dei mali dei nostri figli e ci nascondiamo.dietro a banali “che c é di male?” “mi.ha chiesto solo questo” ” lo.fanno tutti ormai”….. ma nn é l atto in sé ripeto, ma l eliminazione di.pian piano.tutte le regole

Lascia un commento