Mamma Kate Middleton educa i figli con severità e "dolcezza"

La bellissima mamma Kate Middleton smuove nuovamente gli animi gossip. La notizia che la vede coinvolta questa volta riguarda la sua educazione con i figli George e Charlotte, ritenuta troppo rigida e severa.

L’educazione di Kate Middleton con il piccolo George

Pur non amando impartire punizioni ai suoi bambini e soprattutto al Royal Baby di casa, ritenuto un po’ capriccioso e furbetto, Kate si ritrova spesso a dover contrastare le monellerie del discolo di casa, che a soli tre anni è capace di far perdere la pazienza anche a questa mamma così attenta e premurosa.

La duchessa di Cambridge, infatti, è una madre che riesce a ponderare bene i due ruoli educativi. Capace di avere il pugno duro quando serve per far comprendere a George che ha sbagliato, trascorre molto tempo con lui a giocare e divertirsi.

I giochi di Kate e il piccolo George

«Io e George – racconta Kate Middleton- ci mettiamo spesso a preparare torte assieme. Il fatto è che combiniamo tanti guai assieme: cioccolato e sciroppo finiscono sempre ovunque, in tutta la cucina. Ed è lui che crea il caos» . 

kate-middleton-capricci-baby-george

11 comments

  1. Enza Gambarella 30 agosto, 2016 at 14:06 Rispondi

    Penso ke i sentimenti di una mamma reale x i suoi figli siano identici a quelli di tt le mamme…premesso qst e facile distrarre i bimbi qnd hai 3 tate e una miriade di attività anke costose cn cui intrattenersi!

  2. Francesca Turchi 30 agosto, 2016 at 17:57 Rispondi

    Purtroppo. ..o per fortuna. ..non so
    ..ognuno la percepisce a modo proprio..non ho idea se la duchessa conosce la quotidianità di: figli, famiglia, casa, lavoro, orari, pendolarismo, bilanci familiari.. credo quindi che non sia paragonabile la nostra alla sua vita

    • Morena Vicidomini 31 agosto, 2016 at 08:30 Rispondi

      Non passa proprio per la testa che la Duchessa sia una mamma che lavora come tante altre e che si occupa anche dei suoi figli?
      Perché si pensa sempre che vip e reali non si occupano proprio i figli?

    • Nicole Weffort 1 settembre, 2016 at 00:25 Rispondi

      Qui non si tratta che loro non si occupano dei loro figli…magari anche lo fanno ,questo non lo so. Io penso solo che la loro vita non sia paragonabile alla nostra. Non credo che lei faccia la spesa alimentare con la calcolatrice perche non può permettersi di sforare di 10 euro. Non credo che abbia paura di non arrivare a fine mese ne che paga 1000 euro di mutuo al Mese. Quindi non vive la vita con le stesse preoccupazioni di una persona normale. Senza considerare che la gente comunque ,se ha bisogno di aiuto con i figli ,o si fa in quattro per pagare una babysitter o deve mobilitare mezza famiglia. Loro hanno 10 tate che girano per casa. Quindi si ,si occupano dei loro bambini ,ma non hanno assolutamente una vita paragonabile alla mia.

Lascia un commento