Michael Bublé: dopo il tumore del figlio, la famiglia si allarga!

famiglia michael bublè

La coppia Bublé-Lopilato è una delle più unite e longeve dello show business, e dopo le vicissitudini legate al loro primogenito sono tornati a far parlare di loro per una magnifica notizia: Luisana è al quinto mese di gravidanza e aspetta una bambina!

Michael e Luisana: una bellissima storia d'amore

Fidanzati dall'autunno del 2009, Micheal Bublé e Luisana Lopilato si sono sposati con rito civile a Buenos Aires (città natale di lei) il 31 marzo 2011 e 2 giorni dopo con rito religioso in Canada, dov'è nato il noto cantante. La Lopilato e Bublé condividono origini italiane: il bisnonno di lei è arrivato in Sud America da un paesino in provincia di Potenza, Muro Lucano, mentre il nonno di Michel Bublé proveniva dal trevigiano.

La scoperta del tumore del figlio Noah

Luisana stava girando un film in Argentina quando il primogenito Noah, che all'epoca aveva poco più di 3 anni, accusò un malessere. L'attrice, modella e cantante non perse tempo e seppure inizialmente si pensasse ad una parotite, decise di volare a Los Angeles per effettuare maggiori controlli. Il 4 novembre 2016 venne diagnosticato il tumore al piccolo Noah. Michael la raggiunse prontamente e dalla scoperta del male la coppia si è chiusa a riccio per dedicarsi completamente al piccolo, che ha sconfitto il cancro ed è stato dichiarato guarito il 15 marzo dello scorso anno.

Luisana e Michel Bublé genitori per la terza volta

Tutto è bene ciò che finisce bene, come si suol dire, e dopo essersi ritirati per combattere insieme il male che aveva afflitto il loro primogenito, la coppia è tornata allo scoperto per annunciare l'arrivo di una femminuccia.

Dopo Noah ed Elias, dunque, arriva anche il desiderato fiocco rosa. La coppia è tornata al lavoro e mentre Michael è in tour, Luisana è di nuovo sul set di un film dopo aver recitato anche nella fiction italiana trasmessa dalla RAI "Una buona stagione". Ed è davvero una buona stagione quella che attende la bellissima coppia, uscita ancora più forte dall'esperienza negativa del tumore del figlio e pronta ad abbracciare la piccola in arrivo.

Lascia un commento