Natale anticipato per il piccolo Jacob: ha solo un mese di vita

Jacob Thompson neuroblastoma Natale

Jacob Thompson è un dolce bambino di 9 anni che come tutti i suoi coetanei aspetta il Natale con trepidazione.

Quest'anno però per lui non ci sarà l'albero, non ci saranno i regali e non ci saranno le luci natalizie, poiché il piccolo è affetto da un neuroblastoma, una rara forma di cancro diagnosticata all'età di 5 anni che purtroppo lo sta condannando. Per questo motivo i genitori hanno deciso di organizzare un Natale anticipato per il piccolo Jacob.

Natale anticipato in ospedale per il piccolo Jacob

I medici del Barbara Bush Children's Hospital hanno dato a Jacob un mese di vita, ma i genitori hanno deciso di regalargli un ultimo Natale.

Per l'occasione quindi la sua stanza sarà allestita con un albero di Natale, luci natalizie ed ovviamente tanti regali. Jacob ha fatto anche una richiesta speciale, invitando le persone di tutto il mondo ad inviare cartoline a tema natalizio.

Una pioggia di cartoline

La triste storia di Jacob è diventata subito virale, così tantissime persone hanno assecondato il suo desiderio. La prima lettera raffigura un pinguino, l'animale preferito di Jacob, ma la mamma ogni giorno pubblica su Facebook tutte le cartoline ricevute dal figlio, ringraziando le persone per il sostegno ricevuto.

Volete mandare anche voi una cartolina al piccolo Jacob? Potete inviarla all'indirizzo del Maine Medical Center:

22 Bramhall Street
Room 653
Portland, Maine
04102

Per aiutare invece la campagna di donazioni questo è l'indirizzo https://www.gofundme.com/xkcjc8.

87 comments

  1. Lucia Di Maria 3 novembre, 2017 at 20:59 Rispondi

    Gesù mio che tutto puoi prega per questo angioletto di farlo guarire e festeggiare altri mille Natale amoruccio carissimo te lo auguro con tutto il mio cuore❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤❤

  2. Sara Cristian Reina 3 novembre, 2017 at 21:22 Rispondi

    Dio???…
    io mi astengo da certi commenti!.
    Ditemi che male ha fatto un bimbo così piccolo!…dio?? Se ci fosse lo aiuterebbe,come tutti gli altri come lui è come quelli che purtroppo muoiono ingiustamente!.
    Ma quale dio?

  3. Maria Allegra 3 novembre, 2017 at 21:38 Rispondi

    Signore mio proteggi questo angioletto e mi auguro che passi altri mille Natali con i suoi genitori in bocca a lupo piccolo angioletto il signore ti proteggerà non mollare mai sii forte

  4. Lara Testina 3 novembre, 2017 at 23:20 Rispondi

    Non capisco il motivo di tutti questi post su strazianti morti di bambini, mamme.it…. È per prendere più like?
    Credo che ogni genitore sia perfettamente consapevole di cosa potrebbe accadere, ricordarlo di continuo è pura cattiveria. Non rovinate una pagina finora bella ed interessante!!!!!

  5. Fortuna Sansone 4 novembre, 2017 at 00:02 Rispondi

    Dio se vuoi puoi …sta nelle tue mani …solo tu sai cosa e giusto fare…e tu nn frattempo tieni duro…. Io nn te li faccio gli auguri ..xkè spero che te li faro direttamente il 24 dicembre con una foto del tuo dolce viso e sotto a questa tu scriverai si ce lo fatta …😘

  6. Maria Ranucci 4 novembre, 2017 at 12:27 Rispondi

    Piccolo angelo, io ti auguro che il Signore ti guarisca, tu nn mollare sappi che sei e sarai nelle mani del Signore ! Nn perdere la speranza continua a sorridere e prega sempre. Buon Natale piccolo campione. Tvttb 🙏❤️😘

Lascia un commento